Great Wall: la carica delle “cinesi”

Il fuoristrada cinese è stato oggetto di ben 350 “test drive” al 4×4 Fest, la kermesse di Carrara dedicata al fuoristrada

Great Wall: la carica delle "cinesi"

di Francesco Giorgi

19 ottobre 2009

Il fuoristrada cinese è stato oggetto di ben 350 “test drive” al 4×4 Fest, la kermesse di Carrara dedicata al fuoristrada

Il settore dei fuoristrada è dinamico: come e forse più rispetto a quello delle vetture “stradali”. Se c’è un evento, niente di meglio se non toccare con mano l’oggetto in esposizione. E perché no? cimentarsi in un breve test drive.

E’ quanto accaduto, nello scorso fine settimana, in occasione del 4×4 Fest, kermesse dedicata ai veicoli “specializzati sulle strade bianche” che si è svolto a Carrara. Una manifestazione nella quale l’interesse nei confronti del fuoristrada viene accresciuto dal sedersi al volante e provare di persona le vetture proposte.

Fra queste, un certo interesse ha suscitato la presenza delle Great Wall, Costruttore cinese che ha esposto a Carrara i modelli che ne completano la gamma: il SUV Hover e il pick – up Steed, che si caratterizzano per la possibilità di essere alimentati entrambi a benzina e GPL e a benzina e metano: a scelta.

Il SUV Hover è un veicolo di classe media, lungo 4,62 metri e largo 1,80, che viene equipaggiato con il motore Mitsubishi da 2,3 litri. Messo in vendita in due varianti (con trazione integrale o solo sulle ruote posteriori) e in tre allestimenti (Luxury, che chiavi in mano costa 19600 euro nella versione a due ruote motrici e 21950 in allestimento 4×4; Super Luxury, che costa 23600 euro, Luxury Sport a 23450 euro e Super Luxury Sport a 25100 euro) ha una velocità massima di 160 km/h.

Il pick up Steed, presente nei listini del Costruttore cinese in due allestimenti (Luxury, prezzo chiavi in mano 16104 euro e Super Luxury, che costa 18563 euro) è un veicolo dalle dimensioni generose tipiche dei pick up (lunghezza 4,04 metri, larghezza 1,80) e monta un motore, anch’esso Mitsubishi, ma da 2378 cc.

Gli esemplari dei due fuoristrada Great Wall, di recente importazione sul nostro mercato, presenti al 4×4 Fest, sono stati oggetto di ben 350 test drive, svolti da parte di altrettanti spettatori curiosi e appassionati, che hanno provato le caratteristiche del SUV e del pick – up su un percorso allestito da un gruppo di istruttori della Federazione Italiana Fuoristrada.

Per l’occasione, sono stati presentati i nuovi hard top che vengono venduti a richiesta, come accessorio after market per la copertura del cassone del pick up Steed: disponibili in tre varianti (Standard. Special ed Executive) a seconda delle rifiniture, vengono venduti a 2157 euro.

Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...