Piaggio presenta la nuova Ape Calessino 200 HL

L'Ape Piaggio continua ad essere un simbolo dell'Italia e si presenta nella nuova versione Calessino 200 HL.

Piaggio Ape Calessino 200 HL

Altre foto »

La mitica Ape Piaggio è ancora lontana dall'andare in pensione, preferendo rilanciarsi con una versione aggiornata e migliorata, dotata di finiture di qualità che si uniscono a soluzioni estetiche create per puntare sull'eleganza. 

La novità si chiama Ape Calessino 200 HL (High Line) ed è una versione del motociclo a tre ruote basata sulla Ape Calessino 200. Rispetto a questa la nuova arrivata aggiunge numerosi dettagli che la rendono ancora più ricercata.

Piaggio ha dotato infatti l'Ape Calessino 200 HL di nuovi fari posteriori in tinta con i gruppi ottici anteriori, mentre la ruota di scorta è ben visibile in coda ed è protetta da una copertura con scritta "Ape" che richiama la tonalità utilizzata per i sedili. 

Alcuni inserti cromati e il Tricolore italiano impreziosiscono l'abitacolo, mentre la capote dal motivo rinnovato, le tasche portaoggetti decorate, i copriruota e i passaruota dotati di protezione contribuiscono, insieme alla colorazione Artic White, a creare un insieme che strizza l'occhio al passato rendendo omaggio a un veicolo in grado di confermarsi inequivocabilmente uno dei simboli dell'Italia degli ultimi sessant'anni.

Se vuoi aggiornamenti su PIAGGIO PRESENTA LA NUOVA APE CALESSINO 200 HL inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Giuseppe Cutrone | 09 ottobre 2014

Vedi anche

Peugeot è l’auto ufficiale degli Internazionali BNL d’Italia

Peugeot è l’auto ufficiale degli Internazionali BNL d’Italia

Anche quest’anno saranno le automobili Peugeot ad essere le protagoniste a quattro ruote del torneo.

Ferrari: iniziate le celebrazioni per i 70 anni

Ferrari: iniziate le celebrazioni per i 70 anni

Il 12 marzo del 1947 Enzo Ferrari mise in moto la 125 S, prima vettura della Casa del Cavallino Rampante.

Marchionne: produzione Fiat Panda via da Pomigliano

Marchionne: produzione Fiat Panda via da Pomigliano

La Fiat Panda sarà assemblata in Polonia per destinare l’impianto di Pomigliano alla produzione di modelli più complessi.