Ford: pastiglie freno gratis per tutti i clienti

Una curiosa iniziativa di Ford negli USA vede offrire pastiglie gratis per sempre a chiunque possieda una vettura del gruppo.

Appare decisamente originale l'iniziativa che Ford dedicato a tutti i propri clienti americani. Il costruttore di Detroit ha infatti annunciato l'intenzione di fornire delle pastiglie freno gratis a chiunque sia in possesso di un suo modello senza limiti di tempo, quindi per l'intero ciclo di utilizzo del veicolo. 

L'offerta non comprende solamente i modelli Ford, ma anche tutti quelli Lincoln e Mercury, due marchi molto apprezzati sul mercato americano controllati dal gruppo dell'Ovale. 

La casa costruttrice ha precisato comunque che le pastiglie dei freni gratuite sono disponibili unicamente per i clienti privati, escludendo quindi tutti i professionisti che utilizzano l'automobile per lavoro e percorrono annualmente parecchie migliaia di chilometri. 

Ad assicurare la distribuzione delle pastiglie sarà Motorcraft, fornitore di ricambi automobilistici facente parte del gruppo Ford, che li renderà disponibili senza alcun costo per il cliente, con la sola eccezione della manodopera necessaria al montaggio da effettuarsi presso un'officina autorizzata.

 

Se vuoi aggiornamenti su FORD inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Giuseppe Cutrone | 05 agosto 2014

Altro su Ford

Ford Mustang MY 2017: ancora più cattiva
Anteprime

Ford Mustang MY 2017: ancora più cattiva

In occasione del Model Year 2017 esce di scena il 3.7 V6 in vendita negli USA

Ford F-150 2017, debutto al Salone di Detroit
Anteprime

Ford F-150 2017, debutto al Salone di Detroit

Ford sceglie l'edizione 2017 del Naias per presentare il nuovo pick-up. Tra le novità l'introduzione della motorizzazione turbodiesel 3.0 litri V6.

Ford: nel 2020 la Mustang sarà anche ibrida
Anteprime

Ford: nel 2020 la Mustang sarà anche ibrida

Rivoluzione eco friendly confermata per Ford, che al CES di Las Vegas ribadisce il maxi programma di sviluppo di nuovi modelli elettrici e ibridi.