Range Rover Sport SVR: 8 minuti e 14 secondi al Nurburgring

Con un tempo impressionante la Range Rover Sport SVR diventa il SUV più veloce al “ring”.

Range Rover Sport SVR: 8 minuti e 14 secondi al Nurburgring

di Valerio Verdone

30 luglio 2014

Con un tempo impressionante la Range Rover Sport SVR diventa il SUV più veloce al “ring”.

Non pensate che i SUV siano solamente delle auto a [glossario:baricentro] alto pensate per migliorare la visibilità ed accompagnare i bambini a scuola in tutta sicurezza. Alla Range Rover hanno creato la vettura a ruote alte più veloce sul vecchio Nurburgring, la Sport SVR, che ha aggredito l’inferno verde in un tempo di 8 minuti e 14 secondi.

Detta così, potrebbe sembrare un’impresa maturata con gomme speciali o accorgimenti particolari, e invece no, il crono è stato ottenuto da un tester della Land Rover con una vettura assolutamente standard. Quindi non c’è trucco e non c’è inganno, ma solo un grande lavoro di affinamento e di sviluppo.

Gli uomini della Land Rover hanno voluto vedere fino a che punto il loro SUV sportivo fosse performante, ed il Nurburgring con le sue curve insidiose ed una lunghezza capace di stressare qualsiasi auto ha fornito risposte positive, anzi strabilianti.

Presentata al Festival of Speed di Goodwood, la Range Rover Sport SVR con il suo 5 litri V8 sovralimentato è in grado di scaricare sull’asfalto ben 550 CV, ben 40 CV in più della variante Supercharged attualmente in listino e decisamente performante.

Lo sviluppo di questa vettura, capace di esaltarsi sull’asfalto come se fosse una sportivetta leggiadra, non ha sacrificato le doti di comfort del modello da cui deriva, ne tantomeno quelle in off-road. Quindi una volta fuori dalla pista, terreni accidentati ed eventuali guadi non saranno certo un problema per questa muscle car a ruote alte.

No votes yet.
Please wait...