Dacia: a Parigi il picnic annuale 2014

Per tutti i possessori delle vetture della Casa rumena e le loro famiglie una giornata di sorprese e divertimenti alle porte di Parigi.

Dacia: a Parigi il picnic annuale 2014

di Eleonora D'Uffizi

28 marzo 2014

Per tutti i possessori delle vetture della Casa rumena e le loro famiglie una giornata di sorprese e divertimenti alle porte di Parigi.

Dacia ha reso pubblico il programma dell’evento che è ormai una tradizione per tutti i proprietari delle sue ve2tture: il grande picnic annuale, alla sua sesta edizione. L’appuntamento 2014 è per il 29 giugno, dalle ore 10, a Domaine de Courson, nel dipartimento di Essonne, pochi chilometri a sud di Parigi.

Questa grande festa, dedicata esclusivamente alla community di proprietari di Dacia, è caratterizzata da numerose attività gratuite all’aperto per tutta la famiglia, compreso il momento clou dell’edizione di quest’anno, il concerto del cantante francese Christophe Mae (dalle 14.30), affermatissimo – oltre che in patria – in Belgio e Svizzera. Grandi e piccini potranno godere dell’atmosfera rilassata, del cestino da picnic offerto a ogni partecipante e trascorrere il tempo, fino alle ore 17, sulle barche a remi del laghetto, sui pony, sulle strutture gonfiabili e sui tradizionali giochi in legno. Per prendere parte ai festeggiamenti, i proprietari Dacia non devono far altro che registrarsi all’indirizzo web grandpiqueniquedacia.com.

Nel 2013 il picnic Dacia ha ottenuto un grande successo di pubblico, con oltre 15.000 presenze, e gli organizzatori sono pronti a scommettere in una replica grazie anche all’espansione della community del brand sui social network (la pagina ufficiale Dacia France di Facebook conta, infatti, quasi 200.000 Like). Del resto, lo scorso anno il marchio rumeno è stato quello con la maggior crescita in Francia, con volumi di vendita in aumento dell’11% e più di 93.000 veicoli immatricolati. Per la prima volta su base annua, Dacia è stato il quinto brand più venduto e ha raggiunto il 5% della quota di mercato, conquistando grazie alla New Dacia Sandero il terzo posto tra i modelli più acquistati dai privati francesi.