Raccapricciante: una Porsche del 1979 schiacciata… per pubblicità!

Videoshock del marchio newyorkese di moda Rag & Bone: una Porsche 911 SC del 1979 schiacciata sotto un “New Jersey” di cemento armato.

Raccapricciante: una Porsche del 1979 schiacciata... per pubblicità!

di Francesco Giorgi

20 agosto 2015

Videoshock del marchio newyorkese di moda Rag & Bone: una Porsche 911 SC del 1979 schiacciata sotto un “New Jersey” di cemento armato.

Provocazione o scarsa considerazione di una delle vetture che hanno contribuito a costruire la fama di Porsche? Ai creativi la risposta. Ciò che possiamo osservare, dal video lanciato in questi giorni dalla casa di moda newyorkese Rag & Bone, può a tutti gli effetti essere considerato una “car – tastrophe“: per illustrare le novità della collezione autunno – inverno 2015 – 2016 di Rag & Bone (brand creato da Marcus Wainwright e David Neville), è stata creata una sequenza che agli appassionati di auto storiche (ma si può benissimo dire agli amanti delle “belle auto”) farà venire i brividi. Una Porsche 911 SC del 1979, che nelle sequenze iniziali del video si presentava in condizioni impeccabili, è stata letteralmente distrutta da una barriera di cemento armato (di quelle che vengono utilizzati come “New Jersey“) che le è stata fatta piombare addosso.

Una sequenza “raccapricciante”, considerato anche il valore della vettura (in “condizioni da concorso”, una Porsche 911 SC 3.000 – costruita fra il 1977 e il 1983 nelle varianti Coupé, Targa e Cabriolet, supera i 50.000 euro); i creativi della campagna pubblicitaria Rag & Bone hanno spiegato che, con questo filmato – shock, hanno voluto interpretare “Le contraddizioni di New York”.

Ma non si può fare a meno di porsi una domanda: perché? Per quale motivo è stata sacrificata una splendida Porsche 911 SC? Per fortuna, i dirigenti del marchio newyorkese hanno assicurato gli appassionati che la Porsche che ha finito la propria esistenza sotto quintalate di cemento armato era una semplice scocca, recuperata in un’autodemolizione e rimessa “a lucido” espressamente per la campagna pubblicitaria: non ci sarebbero, infatti, né motore né alcun organo meccanico. Si spera che sia andata davvero così.