Per GM un centro di prova in condivisione con l'esercito USA

General Motors e l'esercito americano condivideranno il centro di test militare di Yuma in Arizona

General Motors e l'esercito USA hanno inaugurato un nuovo centro di prova nel Sud Ovest degli Stati Uniti, presso il complesso militare di Yuma, in Arizona. L'evento è il primo atto o concreto di una collaborazione siglata sulla carta un paio di anni fa e coincide con la fine della maggior parte dei lavori di edificazione del centro. Nella porzioni di terreno che General Motors ha affittato dall'esercito, sono già state tracciate una serie di strade per i test e edificate altre strutture di supporto.

L'impianto di Yuma andrà a rimpiazzare quello di Mesa; il terreno sul quale sorgeva quest'ultimo è stato da poco venduto, a causa dei cambiamenti urbanistici in atto: quella che una volta era una zona rurale, stava iniziando a diventare fin troppo affollata di abitazioni e uffici.

Man mano che il valore del terreno è salito, la Casa americana ha trasformato le proprie attività dai test su strada a quelli simulati al computer, che richiedono un impianto di dimensioni minori. Lo stabilimento di Yuma impiegherà 75 fra ingegneri, tecnici e collaboratori e coprirà 2400 acri di terreno.

Il grosso del lavoro si concentrerà sui test in condizioni di forte calore, e sullo sviluppo dei motori e delle trasmissioni. Uno dei vantaggi della nuova collocazione, oltre alla alte temperature a una stagione estiva di durata maggiore di quella dell'impianto precedente, è quella di trovarsi in una zona più sicura e isolata di Mesa, lontana dagli occhi indiscreti dei fotografi che volessero scattare delle foto degli ultimi modelli in fase di sviluppo.

Se vuoi aggiornamenti su PER GM UN CENTRO DI PROVA IN CONDIVISIONE CON L'ESERCITO USA inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Vedi anche

Apple car, confermato il via libera al progetto

Apple car, confermato il via libera al progetto

Il Colosso di Cupertino avrebbe inviato un documento all’ NHTSA dove si evince la sua intenzione di realizzare un’auto a guida autonoma.

Forza Horizon 3: il DLC Blizzard Mountain arriva a dicembre

Forza Horizon 3: il DLC Blizzard Mountain arriva a dicembre

Neve, ghiaccio, freddo e condizioni al limite caratterizzeranno Blizzard Mountain, il DLC per Forza Horizon 3 in arrivo a dicembre.

Calendario Pirelli 2017, la bellezza nella sua forma naturale

Calendario Pirelli 2017, la bellezza nella sua forma naturale

L’obiettivo dell’edizione 2017 del Calendario Pirelli è quella di rappresentare la bellezza naturale, senza alterazioni.