Porsche Panamera GTS by Maria Sharapova

Durante la sua visita a Sochi, la famosa tennista russa ha presentato una speciale Panamera personalizzata con una dotazione unica ed esclusiva.

Porsche Panamera GTS  by Maria Sharapova

di Francesco Donnici

13 febbraio 2014

Durante la sua visita a Sochi, la famosa tennista russa ha presentato una speciale Panamera personalizzata con una dotazione unica ed esclusiva.

Maria Sharapova, celebre tennista Russa e ambasciatrice del marchio Porsche, durante la visita alla sua città natale Sochi – nel pieno del periodo delle olimpiadi invernali –  ha presentato una speciale Porsche Panamera GTS da lei personalizzata. La Porsche Panamera GTS by Maria Sharapova risulta unica nel suo genere ed è un classico esempio di come un modello di serie possa essere trasformato in una vettura unica e molto esclusiva grazie all’adozione di alcuni particolari optional.

“Lo sviluppo e la creazione di una personalissima Porsche Panamera sono stati molto emozionanti. Mi hanno regalato una nuova sensibilità per il design e mi hanno permesso di esprimere il mio gusto estetico. Non mi considero solo un’atleta ma anche una designer. Avevo già creato collezioni di abbigliamento, accessori di lusso e persino dolciumi” dichiara la Sharapova, “ma non avrei mai immaginato di avere l’opportunità di aggiungere una vettura, né tantomeno una Porsche, al mio repertorio. Si tratta di un connubio perfettamente riuscito tra design e personalizzazione delle auto”.

La speciale quattro porte della Casa di Zuffenhausen personalizzata dalla tennista si basa sull’allestimento “GTS” equipaggiato con numerosi accessori attinti dalla lista del programma Porsche Exclusive. La vettura sfoggia una livrea di colore bianco impreziosita da numerosi dettagli rifiniti in nero come i proiettori anteriori dotati di tecnologia LED che includono il sistema Porsche Dynamic Light System Plus (PDLS+), quelli posteriori, lo scarico sportivo e gli speciali cerchi in lega Panamera Sport da 20 pollici.

All’interno dell’abitacolo scopriamo un raffinato rivestimento in pelle con cuciture in contrasto dedicato a plancia e sedili. Mentre la strumentazione sfoggia dei quadranti realizzati nel medesimo colore della carrozzeria esterna. Sui poggiatesta anteriori e su quelli posteriori è stato impresso il logo Porsche, mentre i poggia braccia del tunnel centrale vantano la scritta “Panamera GTS”. Infine, i battitacco sottoporta sono stati realizzati in fibra di carbonio e risultano personalizzati con il nome della tennista russa.

Sotto il cofano della  Panamera GTS troviamo il poderoso propulsore V8 da 4.8 litri, capace di sprigionare 440 CV e 520 Nm di coppia massima, numeri più che sufficienti per spingere la sportiva tedesca da 0 a 100 km/h in appena 4,4 secondi e di farle raggiungere una velocità di punta pari a 288 km/h.