La Nissan GT-R entra nel Guinness dei primati

Con l’accelerazione migliore per una quattro posti di serie entra nel Guinness dei Primati: solo 3,5 secondi per arrivare a 100 km/h

La Nissan GT-R entra nel Guinness dei primati

di Redazione

22 giugno 2009

Con l’accelerazione migliore per una quattro posti di serie entra nel Guinness dei Primati: solo 3,5 secondi per arrivare a 100 km/h

.

Ora il Giappone ha la sua supercar, da mettere a confronto con Ferrari, Porsche, Lamborghini e Co. La Nissan GT-R è ufficialmente una scommessa vinta, tanto da entrare nel Guinness dei Record, per la maggiore accelerazione per una vettura a quattro posti d serie: soltanto 3,5 secondi e mezzo per arrivare da 0 a 100 chilometri orari. Un altro prestigioso riconoscimento da aggiungere al lungo medagliere di premi assegnati a GT-R (oltre 12 in tutto il mondo).

Prestazioni veramente da purosangue, grazie al propulsore da 3.8 litri, interamente costruito a mano, e capace di sviluppare 485 CV e 588 Nm di coppia, e un’estrema docilità di manovra, tanto da poter essere guidata anche dal “pilota medio”.

Nell’aprile scorso, la GT-R aveva fatto fatto segnare un tempo sul giro stratosferico al Nordschleife, la sezione storica del famoso circuito tedesco del Nurburgring, quando aveva fermato il cronometro sul 7′ 26″ 70.

In quella stessa occasione aveva fatto registrare anche il nuovo primato, che una volta riportato negli annali del Guinnes World Records, ha permesso alla vettura di partecipare allo tramissione televisiva lo “Show Dei Record”, nella puntata andata in onda su Canale 5 il 14 Maggio scorso.

Al momento della sua prima presentazione ufficiale, Pierre Loing, vicepresidente Product Planning di Nissan Europe aveva affermato: “Siamo certi che la GT-R si allineerà ai ranghi delle supercar mondiali in virtù di performance ‘stellari’ e delle sue grandi abilità dinamiche, eclissando molti punti di riferimento esistenti sul mercato“. Era stato buon profeta.