Mini cerca il record sulle orme di Santa Claus

Le Mini percorreranno 3.000 km per consegnare a Santa Claus la lettera di desideri più lunga mai scritta e le richieste dei bimbi di tutto il mondo.

Mini cerca il record sulle orme di Santa Claus

di Eleonora D'Uffizi

06 novembre 2012

Le Mini percorreranno 3.000 km per consegnare a Santa Claus la lettera di desideri più lunga mai scritta e le richieste dei bimbi di tutto il mondo.

Tutto pronto per il progetto internazionale «Mini goes to Santa Claus», grazie al quale Mini tenterà per la prima volta di aggiudicarsi l’Official Guinness World Records.

Sabato 24 novembre, infatti, una carovana di Mini composta dai modelli Clubman, Countryman, Hatchback, Coupé, Roadster e Cabrio partirà dal quartier generale BMW di Monaco dirigendosi a Rovaniemi, nel Circolo Polare Artico, per consegnare a Santa Claus le letterine di Natale scritte dai bambini di tutto il mondo: tra queste ci sarà il rotolo più lungo di desideri mai indirizzato a Babbo Natale.

Per stabilire il record sono stati coinvolti 16 Paesi: Italia, Germania, Regno Unito, Portogallo, Belgio, Bulgaria, Grecia, Polonia, Slovenia, Repubblica Ceca, Ungheria, Romania, Slovacchia ma anche Russia, Usa e Singapore.  

Al temine del viaggio, lungo più di 3.000 km, le auto troveranno ad accoglierle la nuova Paceman, settimo e ultimo nato tra i modelli della gamma Mini, la prima Sports Activity Coupé nel segmento delle compatte premium, e il pilota Rauno Aaltonen, il vincitore dello storico Rally di Monte Carlo del 1967 proprio a bordo di una Mini, che proverà le qualità della Paceman in un percorso tra neve e ghiaccio.

Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...