Bugatti Veyron Grand Sport Vitesse: il video

Bugatti ha aperto un proprio canale Youtube: possiamo ammirare la Veyron Grand Sport Vitesse, Super Sport, Grand Sport e 16.4.

Bugatti Veyron Grand Sport Vitesse: il video

di Francesco Giorgi

13 aprile 2012

Bugatti ha aperto un proprio canale Youtube: possiamo ammirare la Veyron Grand Sport Vitesse, Super Sport, Grand Sport e 16.4.

Fra le GT estreme regolarmente in commercio non esiste una vettura come la Bugatti Veyron. Quintessenza di potenza strabordante e classe, rappresenta un simbolo conosciuto in tutto il mondo per il marchio di Molsheim.

In versione roadster, la Veyron è conosciuta come Grand Sport: il suo V16 ne fa l’auto “di serie” (si fa per dire…) più veloce al mondo. A Ginevra 2012, tuttavia, è stata presentata una configurazione ancora più “stratosferica”: si tratta della Bugatti Veyron Grand Sport Vitesse, che riprende il concetto di roadster della Grand Sport ma eredita le soluzioni aerodinamiche della coupé Super Sport, come le ampie prese d’aria anteriori separate da un elemento centrale, lo spoiler anteriore ridisegnato seguendo le forme degli splitter impiegati nelle corse, il doppio diffusore e il grosso terminale di scarico centrale.

Anche la meccanica è la stessa della Super Sport: il V16 da 7,9 litri e 1200 CV, per 1500 Nm di coppia, impiega quattro nuovi (e più grandi) turbocompressori, che ne fanno la roadster più performante attualmente sul mercato: “oltre” 400 km/h e appena 2,6 secondi per il passaggio da 0 a 100 km/h.

In questi giorni, per quanti non hanno ancora potuto vedere in movimento la Grand Sport Vitesse, Bugatti ha pubblicato un video, che rivela l’immagine su strada della recentissima “scoperta”. Questo permette di condividere in tutto il mondo queste opere d’arte su ruote.

Non c’è, infatti, solo la Grand Sport Vitesse: il canale Bugatti di Youtube (aperto da poco) contiene i filmati relativi a Veyron Grand Sport (a tettuccio aperto e chiuso), Veyron Grand Sport L’Or Blanc, e un reportage di Jeremy Clarkson al volante della Veyron 16.4.