Rolls-Royce Hyperion, in vendita ad Abu Dhabi

L’esemplare unico realizzato da Pinifarina su base della Phantom Drophead Coupe è stato messo in vendita in uno show room di Abu Dhabi.

Rolls-Royce Hyperion, in vendita ad Abu Dhabi

Tutto su: Rolls-Royce

di Francesco Donnici

12 aprile 2012

L’esemplare unico realizzato da Pinifarina su base della Phantom Drophead Coupe è stato messo in vendita in uno show room di Abu Dhabi.

Da Abu Dhabi arrivano le ultime immagini della Rolls-Royce Hyperion realizzata in un esemplare unico dalla Pininfarina, dove la splendida spider creata dal centro stile italiano è stata messa in vendita presso uno show room del paese arabo.    

Nata nel 2008 dalla Divisione Progetti Speciali della Pininfarina, la Rolls-Royce Hyperion è un esemplare unico realizzato sulla base della Rolls-Royce Phantom Drophead Coupe e commissionato dal collezionista Roland Hall. Dopo tre anni di silenzio, la Hyperion è tornata alla ribalta in occasione del Dubai International Motor Show 2011, dove lo scorso 10 ottobre ha ammaliato il pubblico degli Emirati Arabi grazie alla sua linea inimitabile, disegnata da Jason Castriota.  

La Hyperion deve il suo nome al titano della mitologia greca Iperione e si ispira chiaramente alle splendide e gloriose  vetture realizzate negli anni ’30. Rispetto alla Phantom Drophead Coupe da cui deriva, la carrozzeria dell’Hyperion ha perso i sedili posteriori, in modo da consentire l’arretramento del posto guida di ben 40 cm. La carrozzeria, realizzata interamente in fibra di carbonio, presenta una coda accorciata rispetto alla versione da cui deriva, per mantenere un equilibrio con l’inedito cofano dalle generose dimensioni, mentre il frontale è stato completamente rivisto – ad eccezione della classica calandra Rolls-Royce – con l’adozione di nuovi proiettori dotati di tecnologia LED. 

Inedita anche la capotte della vettura, realizzata in tessuto multistrato e capace di ripiegarsi all’interno di un apposito vano  ricoperto da una cover realizzata in legno pregiato. Anche di fronte al parabrezza è stato ricavato un ulteriore vano – ricoperto dallo stesso tipo di legno – realizzato appositamente per riporre fucili da caccia.

Gli interni della vettura, impreziositi da pregiati e candidi pellami e rivestiti da inserti in radica rari e pregiati, risultano praticamente invariati rispetto alle altre versioni della Rolls-Royce Phantom. L’unica caratteristica capace di rendere gli interni ancora più esclusivi rispetto al resto della gamma è il prezioso orologio incastonato nella plancia e realizzato dall’atelier Girard-Perregaux in esclusiva per la Hyperion. Il prezioso oggetto può essere inoltre estratto dalla plancia e portato al polso grazie ad un apposito cinturino.

Le trattative di vendita della Rolls-Royce Hyperion realizzata dalla Pininfarina sono assolutamente riservate, ma alcuni esperti di collezionismo parlano di un prezzo non inferiore ai 6 milioni di dollari.