Chrysler Crown Coupé: una rarità su eBay

Un esemplare del 1967 della enorme coupé luxury di Chrysler in vendita su Ebay a un prezzo da utilitaria: 8900 dollari.

Chrysler Crown Coupé: una rarità su eBay

Tutto su: Chrysler

di Francesco Giorgi

14 aprile 2012

Un esemplare del 1967 della enorme coupé luxury di Chrysler in vendita su Ebay a un prezzo da utilitaria: 8900 dollari.

Fino agli anni ’70 il marchio luxury di Chrysler si chiamava Imperial. Da noi questo nome non dice molto, ma oltreoceano ha rappresentato, per molti anni, la gamma executive per il brand del Pentagono. Le sue origini risalgono al 1926, ma il periodo d’oro per Imperial va dal 1955 al 1975 come marchio separato, per poi tornare sul mercato per breve tempo (1990 – 1993).

In questi giorni, su Ebay una Imperial Crown Coupé fa bella mostra di sé fra le “occasioni d’epoca”. Si tratta di una rara “hard top” (una delle 3.235 costruite) del 1967, un vero e proprio transatlantico da strada secondo una certa moda a stelle e strisce. Lunga (è il caso di dirlo!) 5 metri e 70, equipaggiata con un enorme V8 da 7,2 litri e 350 CV, la Imperial Crown Coupé di Ebay potrebbe fare la gioia di un amatore delle vistose “ottovù” made in USA. A patto, poi, di riuscire a sopportarne i consumi proibitivi.

La vettura si presenta in buone condizioni. Il venditore, un privato di Los Angeles, tiene ad evidenziare il fatto che la grossa Crown Coupé, in 45 anni, abbia avuto un solo proprietario, e sia sempre “vissuta” a Burbank (sobborgo di LA celebre per gli studios Disney). Tutte le cromature sono a posto, la vernice – si legge nell’inserzione – è stata “ripassata” una volta sola, e non c’è traccia di ruggine; gli appassionati dell’accessorio vintage potrebbero, poi, essere soddisfatti dall’autoradio d’epoca e dalle targhe originali “archiviate” nell’ampio baule.

Uniche pecche, ammette lo stesso venditore, il cruise control, la chiusura centralizzata e l’orologio di bordo che non funzionano. Tuttavia, queste piccole mancanze testimoniano che si tratta di un “pezzo” conservato, non restaurato; e che – sempre ammesso possa avere le 41.275 miglia dichiarate (circa 66 mila km) – può essere un affare. Le offerte, al momento, ammontano a 8900 dollari (senza riserva), come dire 6800 euro: un prezzo da utilitaria (con l’incentivo). Molto meno della quotazione sul mercato d’epoca, che da noi raggiunge i 15 mila euro.