Pilota twitta foto incidente in diretta dall’abitacolo

Brad Keselowski, pilota della Nascar, ha caricato su Twitter la foto dell’incidente di Montoya direttamente dall’abitacolo della sua vettura.

Pilota twitta foto incidente in diretta dall'abitacolo

di Simonluca Pini

01 marzo 2012

Brad Keselowski, pilota della Nascar, ha caricato su Twitter la foto dell’incidente di Montoya direttamente dall’abitacolo della sua vettura.

Come guadagnare oltre 100mila follower su Twitter in meno di due ore? Semplice: basta twittare la foto dell’incidente di Juan Pablo Montoya in diretta dalla propria vettura. L’autore dell’inconsueto caricamento è Brad Keselowski, pilota partecipante all’edizione 2012 della 500 Miglia di Daytona.

Keselowski stava seguendo il gruppo di vetture guidato da Juan Pablo Montoya, quando ha visto la vettura dell’ex campione di Formula 1 prendere fuoco dopo essersi schiantata contro un mezzo adibito all’asciugatura della pista.

Nonostante fosse al volante di una vettura da gara, Keselowski ha estratto il cellulare  e ha fotografato l’incidente, “twittandola” immediatamente sul famoso social network e vedendo in poche ore raddoppiare le persone che seguono i suoi messaggi. La domanda però sorge spontanea: cosa ci faceva un pilota impegnato a correre la 500 Miglia di Daytona con il telefono cellulare in tasca??