Mercedes usa Che Guevara, ma i cubani si arrabbiano

Mercedes usa l’immagine di Che Guevara per promuovere il Car Sharing ricevendo molte proteste dagli esuli cubani.

Mercedes usa Che Guevara, ma i cubani si arrabbiano

Tutto su: Mercedes-Benz

di Simonluca Pini

13 gennaio 2012

Mercedes usa l’immagine di Che Guevara per promuovere il Car Sharing ricevendo molte proteste dagli esuli cubani.

Mai utilizzare Che Guevara per promuovere una vettura. Ne sa qualcosa Mercedes che in occasione del Consumer Electronic Show di Las Vegas ha utilizzato la figura del “Comandante” per lanciare il nuovo programma  di car sharing “Car Together”.

Molti ancora pensano che car sharing sia sinonimo di comunismo, allora in questo caso è bene dire viva la rivoluzione”, ha detto il numero Uno di Mercedes Dieter Zetsche al pubblico del Ces di Las Vegas.

Peccato che lo slogan scelto da Mercedes abbia fatto infuriare gli esuli cubani e la destra americana, causando una lunga scia di polemiche e la minaccia di boicottare l’acquisto di vetture della stella a tre punte. Immediate le scuse da parte del costruttore tedesco “Daimler non sta riabilitando la vita e le azioni di questa figura storica o la sua filosofia politica. Ci scusiamo vivamente se qualcuno si è sentito offeso».