Vince una Lamborghini e si schianta dopo 6 ore

E’ accaduto un automobilista americano dello Utah vincitore di un concorso a premi.

Vince una Lamborghini e si schianta dopo 6 ore

di Valerio Verdone

22 dicembre 2011

E’ accaduto un automobilista americano dello Utah vincitore di un concorso a premi.

Vincere una Lamborghini è un po’ il sogno di ogni automobilista, ritirarla dopo aver preso parte ad un concorso a premi istituito da una catena di stazioni di servizio poi è il massimo, soprattutto se si tiene conto del prezzo crescente del carburante. E’ quanto è accaduto a David Dopp, un residente nello stato dello Utah che, in una giornata come tante, è tornato a casa con una Lamborghini Murcielago 640 LP Roadster.

Purtroppo però la convivenza con una Lambo, e soprattutto con le sue prestazioni, può portare ad un’incontenibile euforia che, se mal gestita, può riservare brutte sorprese. Lo sa bene il signor Dopp, il quale, poche ore dopo aver ritirato la sua supercar, è finito in un canale insieme ad un suo amico seduto a fianco a lui.

Nessuna conseguenza fisica per i due, solo tanto spavento e qualche danno alla Lambo, uscita danneggiata nel paraurti posteriore e nel gruppo ottico posteriore destro. Nonostante le tracce lasciate sull’asfalto, lo sfortunato protagonista della vicenda ha dichiarato che stava viaggiando ad una velocità moderata, ed ha ascritto la colpa dell’impatto alla presenza di ghiaia o ghiaccio. Purtroppo per lui, i testimoni dell’accaduto non concordano con la sua teoria ed hanno visto l’auto procedere a forte velocità prima di prodursi in un testacoda.

L’aspetto più strano di tutta la faccenda è che l’uomo abbia tentato di vendere l’auto a Jay Leno, presentatore tv famoso per la sua collezione di auto storiche e supercar. In particolare sembra che lo abbia contattato su Facebook dopo aver scoperto l’ingente ammontare della tassazione, circa 100.000 dollari, necessari per tenere la sua Lambo in garage. Tutto ciò ovviamente ha allertato la Polizia che adesso ha il sospetto che l’uomo abbia potuto inscenare l’incidente per riscuotere il premio dell’assicurazione al fine di pagare le imposte della sua supercar.

Al momento gli accertamenti continuano, ma alla fine della storia viene da chiedersi: per una persona normale vincere una supercar è davvero una fortuna? Lasciamo a voi le risposte del caso…