McLaren MP4-12C: al Nurburgring in 7'28"

Una troupe di Sport Auto ha testato al "Ring" la McLaren MP4-12C. Risultato: esattamente lo stesso crono della Ferrari 458 Italia.

Mclaren MP4-12C 2012

Altre foto »

McLaren - Ferrari "0 - 0". E l'eterna caccia al record sul giro al Nurburgring si arricchisce di un nuovo capitolo. Protagonista, questa volta, la McLaren MP4-12C. In questi giorni, un esemplare in versione 2012 della prima supercar interamente made in Woking ha affrontato la sfida al cronometro sulla Nordschleife. Al volante si trovava Horst von Saurma, caporedattore della rivista tedesca Sport Auto, che ha affrontato i 23 km del "Ring" nell'ambito di un supertest.

Fino qui, tutto bene. La lotta per il riconoscimento di "vettura più veloce al Nurburgring" è sempre viva. Un po' meno bene, ad analizzare l'andamento della prova, è il risultato finale: 7'28" il riscontro cronometrico. Curiosamente, lo stesso fatto registrare dalla Ferrari 458 Italia, della quale la MP4-12C è la concorrente dichiarata, sia per potenza (600 CV la coupé inglese, 570 la GT di Maranello) che per peso (1434 kg la McLaren contro 1485 kg per la Ferrari). Come dire: chi si fosse aspettato un tempo - monstre, per stracciare il "crono" di Ferrari e Porsche, si sbagliava di grosso.

Esiste un video, postato su Youtube, che mostra la MP4-12C in azione; stranamente, e al contrario di quanto ci si aspetterebbe, il filmato non mette in evidenza un intero giro. Al contrario, le immagini raccontano un mix fra un test effettuato (sempre al Nurburgring) lo scorso maggio dal tester ufficiale di McLaren, Chris Goodwin, e la prova di Sport Auto.

La questione che dovrebbe fare drizzare le orecchie a Woking (va ricordato che i 7'28" del Nurburgring sono stati "registrati" anche su Fastestlaps.com, che non sarà una Bibbia ma è pur sempre il "portale" mondiale dei riscontri cronometrici sul giro) è, se mai, legata al non essere riusciti a superare né Ferrari né Porsche. A conti fatti, la MP4-12C è lontana anni luce dal 7'12"13 fatto segnare a settembre da un esemplare della Dodge Viper ACR, e a 10 secondi esatti (però, quanti "tempi netti"!) dalla Porsche 911 GT2 RS (7'18").

Di più: a quasi 4 secondi (per la precisione: 3"78) dalla Nissan GT-R, che rispetto alla GT di Woking ha 70 CV in meno e 300 kg in più (e, un paio d'anni fa, aveva già fatto segnare 7'26"7); ma anche a quasi 3 secondi dal 7'25"21 segnato dalla Ferrari Enzo.

Per concludere: se può farci piacere che l'annosa sfida al "tempone" sul classico circuito della Nordschleife abbia ricevuto un nuovo testimone, sinceramente non capiamo se i 7'28" registrati dai redattori di Sport Auto al "Ring" siano da considerare uno scratch da rimarcare. Aspettiamo un nuovo assalto al record da parte della stessa McLaren.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Se vuoi aggiornamenti su MCLAREN MP4-12C inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Giorgi | 24 ottobre 2011

Altro su McLaren MP4-12C

McLaren MP4-12C Spider by DMC
Tuning

McLaren MP4-12C Spider by DMC

Un’esotica MP4-12C Spider del reparto McLaren Special Operations viene ulteriormente modificata esteticamente e meccanicamente dal tuner tedesco.

McLaren MP4 12C Velocita-Wind Edition by DMC
Tuning

McLaren MP4 12C Velocita-Wind Edition by DMC

660 CV e un esclusivo bodikit interamente in fibra di carbonio: è la ricetta Dmc per rendere ancora più "estrema" la McLaren Mp4 - 12C.

McLaren MP4 12C: presto fuori produzione
Mercato

McLaren MP4 12C: presto fuori produzione

La sportiva di Woking sarà rimpiazzata dalla 650S nelle varianti coupè e spider