Lamborghini Miura SV: asta da 1 milione di euro

Andrà all’asta a Londra a fine ottobre una rara Lamborghini Miura SV del 1972, completamente restaurata e con sole 100 miglia all’attivo.

Lamborghini Miura SV: asta da 1 milione di euro

di Simonluca Pini

17 ottobre 2011

Andrà all’asta a Londra a fine ottobre una rara Lamborghini Miura SV del 1972, completamente restaurata e con sole 100 miglia all’attivo.

La casa d’aste RM Auction batterà all’asta una Lamborghini Miura SV completamente restaurata. Venduta il 23 febbraio 1972 in Australia, la due posti emiliana è l’esemplare 717 delle 765 Miura costruite.

Caratterizzata dalla guida a destra, la Lamborghini Miura in vendita partirà da una base d’asta di circa 850.000 euro ma la cifra è destinata a salire notevolmente grazie agli accessori presenti e al perfetto stato di conservazione della vettura. Tra i rari optional acquistati dal primo proprietario è presente l’aria condizionata montata in fabbrica, il differenziale a slittamento limitato, la colorazione Rosso Corsa, il kit audio a bordo e gli interni in pelle con cruscotto in Alcantara.

Appartenuta a diversi proprietari, la Lamborghini Miura SV “arriverà” sul tavolo del battitore come se fosse appena uscito dallo stabilimento di Sant’Agata Bolognese. La carrozzeria è stata completamente riverniciata, il motore V12 è stato smontato componente per componente, i fondi della vettura sono stati rifatti, l’impianto frenante presenta nuovi dischi e pastiglie e l’aria condizionata revisionata e ricaricata. Naturalmente tutte le operazioni di ripristino sono state effettuate utilizzando esclusivamente componenti originali.

Oltre allo straordinario stato di conservazione, la Lamborghini Miura SV telaio 5036 supererà il milione di euro grazie al chilometraggio con qui si presenta all’asta; secondo la perizia rilasciata dal reparto storico del marchio emiliano, il motore della coupé all’incanto ha percorso solamente 100 miglia dopo l’ultimo restauro.

No votes yet.
Please wait...