Abarth: dipendenti rubano accessori per 1 milione di euro

Dopo 8 mesi d’indagine i Carabinieri hanno fermato 2 persone mentre altre 25 risultano indagate.

Abarth 500C e Punto Evo

Altre foto »

Una truffa vera e propria nei confronti dell'azienda, Abarth nello specifico, e dei clienti che acquistavano i kit dello Scorpione, è stata scoperta dai carabinieri di Mirafiori dopo un'indagine durata 8 mesi. L'ammontare della refurtiva, 1 milione di euro, è il risultato di una frode ben organizzata.

Infatti, varie componenti come centraline, sedili sportivi, turbine e impianti freno per diverso tempo sono stati sottratti dai pacchetti ordinati dai clienti e rivenduti su internet, attraverso complici esterni, a prezzi notevolmente più bassi.

L'allarme è scattato in seguito alla denuncia emessa dall'Abarth dopo il reclamo di alcuni concessionari per il mancato arrivo di tutto il materiale richiesto.

Dopo essersi immessi nella rete per monitorare la compravendita online, ed aver documentato l'operato dei dipendenti infedeli, i carabinieri di Mirafiori hanno sottoposto a fermo giudiziario con l'accusa di ricettazione 2 dipendenti ed attualmente stanno indagando su altre 25 persone.

Se vuoi aggiornamenti su ABARTH inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Valerio Verdone | 03 ottobre 2011

Altro su Abarth

Abarth: iniezione di adrenalina al Motor Show di Bologna 2016
Anteprime

Abarth: iniezione di adrenalina al Motor Show di Bologna 2016

LA Casa dello Scorpione sarà pèresente alla manifestazione bolognes econ tante novità e test drive dedicati all'area esterna.

Abarth Tributo XSR Concept :il debutto a Eicma 2016
Concept

Abarth Tributo XSR Concept :il debutto a Eicma 2016

La presentazione del nuovo concept di Abarth all’Eicma 2016

Abarth Day 2016: la passione si fa in quattro
Eventi

Abarth Day 2016: la passione si fa in quattro

Sabato 29 ottobre, su quattro circuiti europei, si terrà l'"Abarth Day", mega raduno per gli appassionati dello Scorpione.