Tata Nano GoldPlus: low cost da 3 milioni di euro

Tata ha presentato una piccola Nano ricoperta d’oro, argento e pietre preziose: con un prezzo di 3,3 milioni sarà l’auto più costosa al mondo.

Tata Nano GoldPlus: low cost da 3 milioni di euro

Tutto su: TATA

di Andrea Barbieri Carones

20 settembre 2011

Tata ha presentato una piccola Nano ricoperta d’oro, argento e pietre preziose: con un prezzo di 3,3 milioni sarà l’auto più costosa al mondo.

Il costruttore indiano Tata ha lanciato sul mercato l’auto più costosa del mondo. Con la versione speciale GoldPlus sarà proprio la Nano, ossia la vettura più economica sul mercato, a diventare anche la più cara, superando perfino gli allestimenti più esclusivi della Bugatti Veyron.

Ciò che rende la piccola utilitaria così costosa sono i materiali di costruzione: oro, argento e diamanti. Questa versione comprende ben 80 chili del metallo prezioso a 22 carati, oltre a 15 chili di argento e a circa 10.000 pietre preziose. Questo gioiello ambulante, che è passato sotto l’occhio esperto di diversi gioiellieri presenti alla presentazione, sarà disponibile al prezzo stratosferico di 3,3 milioni di Euro.

Presentata direttamente dal deus ex machina della Casa, Ratan Tata, la Nano GoldPlus è stata realizzata dalla Titan, una società del gruppo specializzata proprio in gioielleria e oreficeria, che per l’occasione ha scelto pietre di diverso colore e valore per incastonarle sulla carrozzeria.

Sarà molto difficile vedere questo gioiello di auto (è proprio il caso di dirlo) circolare per le strade di Delhi o Mumbai, sia per il rischio di furti, sia perché rappresenterebbe uno schiaffo alla miseria del Paese.