Lamborghini Aventador: il modellino costa 12 volte l’auto

Chi ha detto che i modellini costano meno delle auto reali? A Francoforte è stata presentata una Aventador in scala da 3,6 milioni di euro.

Lamborghini Aventador: il modellino costa 12 volte l'auto

di Simonluca Pini

16 settembre 2011

Chi ha detto che i modellini costano meno delle auto reali? A Francoforte è stata presentata una Aventador in scala da 3,6 milioni di euro.

Come mai una Lamborghini Aventador esposta al Salone di Francoforte è finita sotto una teca di vetro antiproiettile? Perché si tratta di un incredibile modellino in scala 1:8 dal prezzo base di 3,5 milioni di euro. 

Realizzata dall’ingegnere Robert Gulpen, ex dipendente Mercedes e ora produttore di modellini in scala, la piccola Lamborghini Aventador che potete vedere nel filmato costa oltre 12 volte di più rispetto al modello stradale (il listino della Aventador parte da 306.00 euro) a causa dei materiali con cui è stata realizzata.

L’intera carrozzeria della Lamborghini Aventador è realizzata in fibra di carbonio, i cerchi in lega e gli interni sono costruiti in oro massiccio e platino e il logo sul cofano dell’azienda di Sant’Agata Bolognese è un mix tra pietre preziose, oro e platino. Costata due milioni di euro di sole materie prime, la realizzazione del modellino ha impegnato Gulpert per circa 500 ore di lavoro.

Inoltre, questo vero e proprio capolavoro di alto artigianato e gioielleria detiene ben tre record certificati dal Guinness: modellino più costoso, teca in vetro più sicura al mondo e logo Lamborghini più costoso.

L’esclusiva Lamborghini Aventador LP700-4 sarà battuta all’asta da Sotheby’s a New York a dicembre, diventando così il regalo di natale più ambito tra sceicchi e milionari sparsi in tutto il mondo. Visto il periodo cui sarà venduta, il costruttore ha deciso di devolvere almeno mezzo milione di euro in beneficenza a vendita conclusa.