A Monza emozioni in 35 millimetri

In concomitanza del GP di Formula 1 debutta il Monza Motor Film Festival, tre giorni di cortometraggi sul mondo dei motori con omaggio finale a Senna.

A Monza emozioni in 35 millimetri

di Stefano Panzeri

06 settembre 2011

In concomitanza del GP di Formula 1 debutta il Monza Motor Film Festival, tre giorni di cortometraggi sul mondo dei motori con omaggio finale a Senna.

Di giorno la sfida tra i 24 bolidi del Mondiale di Formula 1 all’Autodromo di Monza, la sera quella tra le 17 pellicole iscritte al “Concorso internazionale di cortometraggi sul mondo dei motori” del Monza Motor Film Festival.

La rassegna cinematografica promossa dall’Associazione Culturale AB Film in calendario dall’8 al 10 settembre al Teatro Binario 7 nei pressi della stazione ferroviaria della città brianzola.

Una tre giorni di emozioni sul grande schermo con le prime due serate dedicate alla proiezione dei cortometraggi in gara provenienti da Italia, Francia e Stati Uniti e con protagonisti d’eccezione, come Alessandro Haber, Valerio Mastandrea e Flavio Insinna. E la possibilità di vincere dei biglietti per le prove del Gran Premio di sabato con il Movie Game, il quiz su cinema e motori previsto nell’intervallo degli spettacoli.

Sabato gran finale con la visione dei “corti” premiati dalla giuria e dal pubblico e chiusura con il film documentario “Senna. Senza paura, senza limiti, senza pari” vincitore del Sundance Film Festival 2011. L’evento, patrocinato da Comune di Monza e Provincia di Monza e Brianza e Regione Lombardia, è ad ingresso gratuito fino ad esaurimento posti con programma consultabile su monzamotorfilmfestival.it.

No votes yet.
Please wait...