Nuova Toyota Camry: Pace Car a Daytona 2012

La nuova Toyota Camry sarà la prima auto giapponese ad essere utilizzata come Pace Car durante la leggendaria corsa di Daytona

Nuova Toyota Camry: pace car a Daytona 2012

Altre foto »

Una Pace Car non americana in occasione della 500 Miglia di Daytona non si vedeva dal 1971, quando al via si presentò una Porsche 914. Il prossimo 26 febbraio l'evento si ripeterà: la nuova Toyota Camry sarà la Pace Car dell'edizione 2012 della 500 Miglia di Daytona, prima tappa della Serie Nascar Sprint ed evento più seguito nel panorama motosport a stelle e strisce.

Prima vettura giapponese a ricoprire l'importante ruolo, la nuova Toyota Camry Pace Car è stata presentata alla stampa nell'inedita livrea ufficiale: dotata di lampeggiatori sul tetto e stickers specifici, la berlina giapponese scenderà in pista sul tracciato del Daytona International Speedway dopo aver debuttato sul mercato americano in versione stradale a partire da ottobre 2011.

"Siamo entusiasti di poter vedere la nuova Camry a Daytona, il più importante appuntamento della stagione Nascar" ha dichiarato Ed Lukes, corporate manager marketing di Toyota Motorsport.  "Pensiamo che la 500 Miglia di Daytona sia il luogo ideale per presentare la Camry 2012 - ha continuano il manager - sapevamo che sarebbe stato il palcoscenico migliore per evidenziare le caratteristiche del nuovo modello, oltre che per rafforzare l'impegno di Toyota nei confronti nel mondo Nascar e di tutti i suoi tifosi".

Se vuoi aggiornamenti su TOYOTA inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Simonluca Pini | 24 agosto 2011

Altro su Toyota

Toyota C-HR, elogio della personalità
Ultimi arrivi

Toyota C-HR, elogio della personalità

Estetica "da prototipo", doppia motorizzazione che strizza l’occhio all’ibrido e trazione integrale. La crossover-coupé giapponese sguinzaglia le proprie armi con doti dinamiche sorprendenti.

Toyota: nel 2020 una nuova gamma elettrica extended range?
Ecologiche

Toyota: nel 2020 una nuova gamma elettrica extended range?

Rumors dal Web indicano che il colosso giapponese svilupperà, in tempo per le Olimpiadi di Tokyo, una gamma zero emissioni ad autonomia elevata.

Toyota GT86: continua il Playground Tour
Eventi

Toyota GT86: continua il Playground Tour

Il 5 novembre l’appuntamento di Milano