Renault Frendzy: tra lavoro e famiglia

Renault stupirà il pubblico del Salone di Francoforte con il concept Frendzy, un'MPV che interpreta un nuovo concetto di lavoro e tempo libero.

Renault Frendzy

Altre foto »

A poche ore dall'annuncio della commercializzazione della Renault Kangoo ZE, la Casa della Losanga stupisce tutti presentando la Frendzy, un inedito quanto rivoluzionario concept, che anticipa le forme e i contenuti tecnologici della futura generazione della Kangoo, leader del segmento delle multispazio da ben 10 anni. Nata dalla matita del designer Laurens van den Acker, la Frendzy rappresenta un nuovo capitolo di prototipi Renault, composta dai modelli Zoe, R-Space, Captur e DeZir.

Tanto originale, quanto pratica

Esaminando nel dettaglio l'estetica di questo originale prototipo si può ammirare la grande calandra anteriore che si sviluppa orizzontalmente lungo tutto il frontale della vettura, incorporando nella parte centrale il grande rombo simbolo del Costruttore e alle estremità i futuristici proiettori dotati di tecnologia LED. Il corpo vettura della Frenzy si estende per 4,1 metri terminando nella parte posteriore con grande portellone dalla forma verticale, capace di aprirsi in due parti separate: quella superiore e dalla sezione più ampia, si apre in modo classico dal basso verso l'alto, mentre la ribaltina inferiore che ingloba completamente il paraurti, si apre dall'alto verso il basso, consentendo di caricare nel modo più semplice e rapido anche gli oggetti di massa elevata.

A destra il lavoro... a sinistra la famiglia

La parte più interessante degli esterni della vettura rimangono le due fiancate che portano in dote due soluzioni completamente diverse tra loro. Quella destra infatti - considerata da Renault la parte dedicata al lavoro - dispone di una portiera anteriore e di un portellone scorrevole, dotato nella parte esterna di un grande schermo a colori da 37 pollici su cui si possono visualizzare dei messaggi informativi, relativi alla propria attività commerciale. Il lato sinistro della vettura invece è dedicato alla famiglia e al tempo libero, vantando un'apertura delle portiere a libro, con quella posteriore che si apre controvento, soluzione già adottata dall'Opel Meriva.

Abitacolo modulare e futuristico

L'abitacolo di questo futuristico MPV non tradisce le premesse della parte esterna, ospitando i possibili passeggeri in un futuristico ambiente degno di un film della saga di Star Trek. La plancia minimalista è composta da numerosi LED fluorescenti che decorano lo schermo a cristalli liquidi della strumentazione digitale, mentre all'estremità del tunnel centrale,subito dopo la leva del cambio, troviamo il sofisticato tablet PC PlayBook da sette pollici, realizzato dalla BlackBerry.

L'abitacolo della Frendzy può esser modulato a piacimento grazie al particolare divano posteriore a scomparsa, o all'ingegnoso dispositivo di abbattimento del sedile anteriore, studiato per facilitare l'accesso a bordo della vettura. L'ultima chicca arriva dal particolare lettore di chip installato nelle portiere che permette di identificare la merce caricata e scaricata dalla vettura, i relativi contenuti e la loro provenienza-destinazione.

Motore 100% elettrico

Per quanto riguarda la parte meccanica, la Concept-car della Casa d'oltrealpe sfrutta la meccanica a trazione elettrica della Kangoo ZE, caratterizzata da un propulsore capace di erogare 60 CV e 226 Nm di coppia massima, alimentato da un pacco di batterie agli ioni di litio ricaricabili tramite una comune presa da 220 volt, posizionata esattamente sotto il simbolo della Losanga incastonato nel frontale. L'autonomia offerta dalle batterie consentirà di percorrere fino a 160 km, mentre la velocità massima sarà limitata elettronicamente a 130 km/h.

L'appuntamento per ammirare da vicino la Renault Frendzy è rimandato al Salone di Francoforte 2011 (15-25 settembre), quando la futuristica MPV francese verrà svelata in anteprima mondiale.

Se vuoi aggiornamenti su RENAULT inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Donnici | 07 luglio 2011

Altro su Renault

Nuova Alpine: avrà la carrozzeria in alluminio
Anteprime

Nuova Alpine: avrà la carrozzeria in alluminio

In attesa della première al Salone di Ginevra, il Web "cattura" un'immagine della carrozzeria in alluminio per la nuova "Berlinette".

Nuova Renault Kangoo Z.E. e Master Z.E. , svelate al Salone di Bruxelles
Ecologiche

Nuova Renault Kangoo Z.E. e Master Z.E. , svelate al Salone di Bruxelles

Le rinnovate Renault Kangoo Z.E. e Master Z.E. offrono motori 100% elettrici più potenti e un’autonomia ancora più elevata.

Renault POM al CES di Las Vegas 2017
Concept

Renault POM al CES di Las Vegas 2017

Una Twizy speciale presentata al CES di Las Vegas che diventa un laboratorio di sviluppo