Maininki Concept: l’auto diventa modulare

Realizzata dal designer finlandese Antti Eskeli, ecco la Maininki Concept, che anticipa una possibile berlina del futuro con telaio allungabile.

Maininki Concept: l'auto diventa modulare

di Giuseppe Cutrone

09 giugno 2011

Realizzata dal designer finlandese Antti Eskeli, ecco la Maininki Concept, che anticipa una possibile berlina del futuro con telaio allungabile.

Perché dover scegliere tra una comoda e spaziosa berlina o una più maneggevole e compatta citycar quando si possono avere entrambe allo stesso tempo? È con questa premessa che dal Nord Europa, precisamente dalla Finlandia, arriva una particolare proposta su quattro ruote: la Maininki Concept, una berlina di lusso a quattro posti con telaio regolabile, capace di adattarsi a diverse esigenze di spazio e offrire così una vettura adatta praticamente a tutte le occasioni.

Disegnata da Antti Eskeli, la Maininki Concept si presenta con un aspetto assolutamente non convenzionale, caratterizzato da linee fluide e altamente futuristiche, con la parte superiore della carrozzeria composta dal curioso e basso tetto in vetro ad apertura verso l’alto che dovrebbe agevolare non poco l’accessibilità.

Il particolare telaio di lunghezza variabile consente di far passare questo prototipo dalla configurazione che predilige lo spazio a bordo a una che, riducendo gli ingombri, agevola la guida in città e le manovre in fase di parcheggio, ponendosi in teoria come una vettura adatta un po’ a tutti.

La Maininki Concept è destinata a rimanere quasi certamente un semplice esercizio di stile, anche perché le sue forme ardite sembrano ancora molto lontane dai canoni propri della produzione automobilistica attuale. È perciò probabile che di questa particolare berlina rimarrà però il concetto principale, che vede nell’estrema modularità un possibile sbocco per l’automobile del futuro.

No votes yet.
Please wait...