Renault-Samsung: un concept franco-coreano a Seul

Al Salone di Seul è stato presentato il prototipo SM7, ammiraglia messa a punto dall’alleanza Renault-Samsung e destinata al mercato coreano.

Renault-Samsung: un concept franco-coreano a Seul

di Lorenzo Stracquadanio

03 aprile 2011

Al Salone di Seul è stato presentato il prototipo SM7, ammiraglia messa a punto dall’alleanza Renault-Samsung e destinata al mercato coreano.

Una berlina che porta la firma congiunta di Renault e Samsung. Al Salone di Seul che ha aperto i battenti oggi (e durerà fino al 10 aprile) la casa francese in collaborazione con Samsung ha presentato in anteprima il concept denominato SM7.

Il prototipo messo a punto è di fatto una berlina del segmento D: una vera e propria ammiraglia che secondo le intenzioni del costruttore dovrebbe debuttare già nel secondo semestre di quest’anno, prendendo il posto dell’omonimo vettura in commercio dal 2004 e ormai considerata superata.

Realizzata in stretta partnership con la join-venture Renault-Nissan, il prototipo presenta linee filanti e forme sinuose che denotano un certo carattere sportivo, a cominciare dalla vistosa calandra centrale e dai gruppi ottici dal profilo affusolato. Con buona probabilità la nuova Samsung SM7 sarà destinata esclusivamente al mercato sud-coreano per rivaleggiare con Hyundai Genesis 4 porte e Kia Cadenza. Un’incognita invece un’eventuale debutto su altri mercati attraverso il marchio Renault, replicando così quanto fatto con la Latitude (Samsung SM5).