Fiat Mio: Internet disegna l’auto del futuro

Fiat ha presentato anche in Italia la concept Mio, progettata seguendo le indicazioni di 17.000 internauti.

Fiat Mio: Internet disegna l'auto del futuro

di Andrea Barbieri Carones

18 marzo 2011

Fiat ha presentato anche in Italia la concept Mio, progettata seguendo le indicazioni di 17.000 internauti.

In occasione di una mostra sulle auto del futuro, Fiat ha presentato una concept car uscita dal progetto FCC, sviluppato seguendo le indicazioni e i suggerimenti di oltre 17.000 inernauti che hanno visitato e hanno interagito col sito www.fiatmio.cc. I designer del centro di stile e ricerca “Polo de Desenvolvimento Giovanni Agnelli” di Betim, in Brasile, si sono subito messi al lavoro per tradurre in immagini quello che era l’umore dei possibili clienti del domani.

Nonostante si tratti di un prototipo e che non verrà mai commercializzato con queste caratteristiche, questa che è stata ribattezzata “Fiat Mio” dà sicuramente delle importanti indicazioni su quello che sarà l’auto del domani, che sarà costruita basandosi proprio sulle richieste della clientela.

Scontato che si muova con un motore elettrico, la Mio si nota subito per le dimensioni, che la fanno rientrare nel segmento sub A: meno di 3 metri di lunghezza (2,5 per la precisione), 1,5 in altezza e 1,5 in larghezza. Plancia avvolgente studiata per rendere facile l’accesso la tecnologia di bordo, con un sistema multimediale che permette di gestire il sistema di navigazione satellitare, il collegamento Bluetooth e il lettore MP3.