Kia Novo Concept: coupé quattro porte al Salone di Seul

Linee sportive e semplici, motore T-Gdi da 201 CV: Kia Novo Concept è il laboratorio Kia per sviluppare le prossime tendenze di produzione.

Kia Novo Concept: immagini ufficiali

Altre foto »

Nello stesso giorno in cui si aprono i battenti del Salone di New York, un'altra rassegna internazionale dell'auto vede l'inaugurazione dell'edizione 2015: il Salone di Seul, kermesse nella quale in queste ore viene svelato in anteprima ufficiale un prototipo di coupé quattro porte chiamato a prefigurare i futuri stilemi secondo Kia. Si tratta di Kia Novo Concept, inedito modello che il marchio coreano ha allestito sulla base della piattaforma globale di segmento C. Curiosamente, Kia Novo Concept viene presentata mentre dall'altra parte del mondo, al Salone di New York, lo stand Kia espone l'anteprima americana della nuova Kia Optima (già presentata il mese scorso al Salone di Ginevra).

Kia Novo Concept, della quale vengono diffuse le immagini ufficiali, è stata progettata dal Centro Design Kia di Namyang (Corea), che ha conferito alla concept una interessante immagine sportiva: questo, in particolare, si avverte nel profilo laterale particolarmente compatto (ampio abitacolo, ridotto cofano anteriore), in una discreta larghezza complessiva della vettura che contribuisce a dare alla Kia Novo Concept un'immagine "ben piantata a terra", il paraurti anteriore - incorporato alla vistosa griglia che mette bene in evidenza il disegno "tiger-nose" della calandra tipico dei più recenti modelli Kia - piuttosto elaborato e dalle ampie prese d'aria, il parabrezza e il lunotto molto inclinati, gli ampi codolini passaruota che ospitano ruote di generose dimensioni (cerchi in lega, con disegno a cinque razze, da 20") e la linea di cintura alta.

Gli stessi stilemi (linee essenziali e pulite, piuttosto "spigolose") si incontrano all'interno: l'abitacolo della Kia Novo Concept viene dominato da un'ampia plancia rivestita in pelle con accenti in alluminio; la strumentazione rivolta verso il conducente comprende un display 3D compatto, mentre un touch pad (dotato di sistema di riconoscimento delle impronte digitali che imposta in automatico i parametri vettura memorizzati dall'impiego del conducente) collocato vicino al volante permette al guidatore il controllo delle funzioni della vettura senza perdere d'occhio la strada. I sedili sono quattro, singoli, di forma anatomica e rivestiti in pelle marrone.

Riguardo alla motorizzazione scelta per Kia Novo Concept, sotto il cofano del prototipo è presente una delle più recenti realizzazioni di engineering da parte del marchio coreano: l'unità T-Gdi 1.6 a benzina, turbocompresso e alimentazione ad iniezione diretta da 201 CV e 265 Nm di coppia massima, abbinato al cambio automatico Kia Dct a sette rapporti. La trazione è anteriore.

Con tutta probabilità, Kia Novo Concept non sarà messa in produzione: lo sviluppo del prototipo serve come laboratorio, per i tecnici del marchio coreano, sul quale sperimentare nuove soluzioni stilistiche per i modelli Kia in un futuro a breve-medio termine.

Se vuoi aggiornamenti su KIA inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Giorgi | 02 aprile 2015

Altro su KIA

Kia Niro 2016: il SUV coreano diventa ibrido
Ultimi arrivi

Kia Niro 2016: il SUV coreano diventa ibrido

L'inedito crossover ibrido della Casa di Seul si fa apprezzare per la sua dotazione tecnologica che fa da contorno ad una sofisticata meccanica.

Kia Rio 2017: ecco la nuova piccola coreana
Anteprime

Kia Rio 2017: ecco la nuova piccola coreana

La coreana si svela prima del Salone di Parigi in un'anteprima mondiale a Francoforte.

Kia Rio 1.1 CRDi S&S High-Tech: la prova su strada
Prove su strada

Kia Rio 1.1 CRDi S&S High-Tech: la prova su strada

La Rio ha una dotazione di tutto rispetto e un onesto rapporto qualità-prezzo. La garanzia è sempre di 7 anni e il suo look giovanile ma senza "fronzoli" piace a tutti.