Smart Forspeed Concept al Salone di Ginevra

Smart porterà a Ginevra la Forspeed, microcar scoperta con motore elettrico di 40 CV e overboost le cui linee anticipano le future Smart.

Smart Forspeed Concept al Salone di Ginevra

di Giuseppe Cutrone

21 febbraio 2011

Smart porterà a Ginevra la Forspeed, microcar scoperta con motore elettrico di 40 CV e overboost le cui linee anticipano le future Smart.

Ci sarà anche la Smart Forspeed Concept sotto i riflettori del Salone di Ginevra 2011, una piccola spider a due posti secchi che si distingue per la linea non certo convenzionale, che mantiene però del tutto immutato il family feeling del modaiolo brand di casa Mercedes.

La concept car che sarà presentata al salone svizzero dovrebbe anticipare le linee che saranno proprie delle future Smart Fortwo e Forfour, con quest’ultima versione che in Mercedes sembrano intenzionati a riproporre dopo i risultati non certo entusiasmanti della prima generazione. Quel che è certo che il modello non sarà prodotto in serie, come dichiarato da Annette Winkler: “Abbiamo l’obbligo di creare profitti e per questo motivo la Forspeed non verrà realizzata nemmeno in piccola serie. Questo prototipo introduce però alcuni elementi stilistici che verranno utilizzati dalla futura produzione”.

La Smart Forspeed è caratterizzata da un motore elettrico di 40 CV posizionato al retrotreno e avrà dalla sua la presenza della funzione overboost, in grado di fornire ulteriore potenza (si parla di 7 CV addizionali) per un periodo di tempo limitato in caso di necessità da attivare a discrezione del guidatore. Le prestazioni parlano di una velocità massima di 120 km/h e di un’autonomia dichiarata di 135 chilometri.[!BANNER]

Distintivo e interessante è invece il design che richiama essenzialmente la Rollerblade e in cui si notano le luci anteriori e posteriori a LED con tanto di pannello fotovoltaico integrato e implementato alla base del parabrezza. La presa per la ricarica delle batterie è nascosta sotto il logo “Smart” sistemato in mezzo ai due roll bar. Completano il quadro la griglia anteriore a nido d’ape e gli eleganti cerchi in lega.

No votes yet.
Please wait...