Infiniti Etherea, concept al Salone di Ginevra 2011

Infiniti porterà a Ginevra la concept di lusso ETHEREA, vettura a metà strada tra berlina e coupé con alcuni dettagli da crossover.

Infiniti Etherea, concept al Salone di Ginevra 2011

di Giuseppe Cutrone

15 febbraio 2011

Infiniti porterà a Ginevra la concept di lusso ETHEREA, vettura a metà strada tra berlina e coupé con alcuni dettagli da crossover.

Infiniti ha diffuso le prime immagini della Etherea, la concept car di lusso che il brand del gruppo Nissan poterà al Salone di Ginevra che si aprirà tra qualche settimana.

Un modello assolutamente non convenzionale, caratterizzato da linee tese e sinuose in grado di disegnare un corpo da coupé mosso e altamente dinamico, sicuramente non semplice da trovare nel segmento delle compatte premium.

In effetti, individuare l’esatta categoria di appartenenza di questa Infiniti Etherea non è così semplice. Le proporzioni da berlina compatta (la lunghezza complessiva è di 4,4, metri) si mescolano a un padiglione discendente e a una linea di cintura abbastanza alta come se fosse una coupé, mentre il posteriore massiccio ben si addice a un SUV di piccole dimensioni.[!BANNER]

“Etherea incarna un nuovo tipo di lusso per la clientela più giovane – spiega Toru Saito, Vicepresidente globale e direttore della business unit Global Infiniti – Non è semplicemente una versione ridotta di un’auto di lusso tradizionale e conservatrice.”

Decisamente moderna e hi-tech, questa compatta nipponica strizza quindi l’occhio ai più giovani, prefigurando, dietro le linee anticonvenzionali tipiche di un prototipo da salone, alcune soluzioni che saranno riproposte in futuro nei modelli di serie che verranno presentati prossimamente.