BMW ActivE: un Concept elettrico a Ginevra

Prima mondiale al Salone dell'auto per il prototipo elettrico di Bmw, basato sulla Serie 1 Coupé. Quattro posti, 168 cv e 140 km/h di velocità massima

BMW ActiveE Concept

Altre foto »

Si chiama Bmw ActivE il concept completamente elettrico che la Casa automobilistica bavarese presenterà in anteprima mondiale al Salone di Ginevra 2011. La base scelta per realizzare questo prototipo è la Bmw Serie 1 Coupé, in grado di ospitare quattro passeggeri e con un bagagliaio di circa 200 litri di capienza.

Obiettivo degli ingegneri è quello di coniugare il confort tipico della gamma Bmw con la propulsione a emissioni zero. Stando ai dati diffusi dal costruttore la ActivE concept è in grado di coprire lo scatto 0-100 km/h in 9 secondi, sviluppando una potenza di 168 cavalli e una coppia di 250 Nm. La velocità massima invece è limitata elettronicamente a 90 miglia orarie (circa 140 km/h).

Nonostante si tratti di un veicolo elettrico - che obbliga spesso a collocare le batterie dove possibile - i tecnici sono riusciti a mantenere un baricentro basso e una distribuzione dei pesi omogenea, 50% all'avantreno e 50% al retrotreno. Tre le celle di carica disposte nel vano motore, sotto al tunnel centrale al posto della normale trasmissione e in prossimità del semiasse posteriore. 

Numerosi i sistemi messi in campo dal costruttore per recuperare energia elettrica in fase di frenata e non solo, e per ridurre i consumi. Eco Pro mode ad esempio consente di limitare l'uso di energia per riscaldamento e aria condizionata. Al di là di qualche lieve dettaglio estetico, Bmw ActivE concept è una Serie 1 coupé a tutti gli effetti, ma senza scarichi posteriori.

Nella strumentazione, il consueto indicatore del carburante è stato sostituito da uno strumento simile che indica il livello di carica delle batterie e la quantità di Watt usati e recuperati. La ricarica avviene in circa 5 ore attraverso una normale presa elettrica. Ne verranno prodotte circa un migliaio da testare sulle strade di Stati Uniti, Europa e Cina in modo da valutarne l'impiego quotidiano, in vista della futura produzione di nuovi veicoli "puliti" prevista per il 2013.

Se vuoi aggiornamenti su BMW SERIE 1 inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Lorenzo Stracquadanio | 10 febbraio 2011

Altro su BMW Serie 1

BMW Serie 1 Sedan: il debutto al Salone di Guangzhou
Anteprime

BMW Serie 1 Sedan: il debutto al Salone di Guangzhou

La Casa di Monaco ha scelto il Salone di Guangzhou per svelare la versione tre volumi della Bmw Serie 1 dedicata al mercato cinese.

Bmw Serie 1 Sedan: solo per la Cina
Anteprime

Bmw Serie 1 Sedan: solo per la Cina

La Bmw Serie 1 guadagna la coda diventando più comoda e spaziosa, ma il modello sarà riservato solo al mercato cinese.

Bmw Concept Compact Sedan: anticipa la Serie 1 tre volumi
Concept

Bmw Concept Compact Sedan: anticipa la Serie 1 tre volumi

La nuova Bmw Concept Compact Sedan che anticipa la futura Serie 1 tre volumi è stata svelata in Cina, mercato di riferimento del futuro modello.