Fiat Mio Concept: un nuovo video virale

L’auto del futuro ideata dal Centro stile brasiliano di Fiat in collaborazione con gli internauti si mostra in azione in un divertente video virale.

Fiat Mio

Altre foto »

Fiat pubblica in rete un inedito video virale della Mio, la concept-car "open source" nata dalla collaborazione con il prolifico Centro stile Fiat brasiliano, che ha elaborato oltre 10.000 progetti realizzati da 17.000 utenti e inviati tramite un sito internet dedicato.

Il divertente video, ambientato in un prossimo futuro, mostra due giovani surfisti ritornare da una noiosa giornata al mare e salire sull'innovativa Mio che li porterà verso il centro città.

Durante il tragitto la poliedrica vettura passa dalla modalità manuale ad una guida completamente automatica controllata direttamente dal computer di bordo.

Nel frattempo i due giovani tramite l'head-up display e lo schermo touch screen dell'auto navigano su internet, consultano l'agenda elettronica, telefonano e cercano un buon ristorante.

Il cortometraggio vuole mostrare in modo simpatico come potrebbe trasformarsi in futuro il rapporto uomo-automobile in mondo sempre più interconnesso, ma nello stesso tempo dimostra la vivacità e la creatività della Fiat Brasil, che sta diventando per la Casa torinese sempre di più un punto di riferimento in tema di nuove tendenze e spunti per le auto del futuro.

 

 

 

 

 

Se vuoi aggiornamenti su FIAT inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Donnici | 07 dicembre 2010

Altro su FIAT

Fiat 124 Spider America: prezzi da 34.900 euro
Ultimi arrivi

Fiat 124 Spider America: prezzi da 34.900 euro

Fiat celebra la storia della 124 Spider con la serie speciale America dedicata allo sbarco della vettura originale negli USA.

FCA: un bonus per i buoni risultati
Attualità

FCA: un bonus per i buoni risultati

Dopo il bilancio del 2016 è scattato il premio per i dipendenti italiani. Nel 2017 si potrebbe replicare!

Fiat Tipo Sedan: gira il mondo senza problemi!
Attualità

Fiat Tipo Sedan: gira il mondo senza problemi!

41.000 km percorsi in 22 paesi, partendo dalla Turchia dove l’auto viene costruita.