Fiat Mio, sarà lei la nuova Topolino?

Presentazione al Salone di San Paolo per la Fiat Mio, concept realizzata seguendo i suggerimenti degli utenti di Internet

Fiat Mio, sarà lei la nuova Topolino?

di Giuseppe Cutrone

25 ottobre 2010

Presentazione al Salone di San Paolo per la Fiat Mio, concept realizzata seguendo i suggerimenti degli utenti di Internet

Debutterà al Salone internazionale di San Paolo che prenderà il via dopodomani la Fiat Mio, nuova concept car realizzata dalla filiale brasiliana del gruppo torinese sulla base di ben 10.000 suggerimenti arrivati direttamente dagli appassionati, i quali hanno potuto interagire con il centro design di Fiat tramite un sito Web appositamente realizzato per questo progetto.

La nuova concept è in realtà la terza interpretazione dopo la FCC Adventure del 2006 e la FCC II del 2008, per cui viene identificata ufficialmente con la sigla FCC III e rappresenta uno studio su una citycar del futuro, dalla quale potrebbero derivare alcune soluzioni che vedremo nelle prossime compatte del gruppo italiano.

Il corpo vettura, grande quanto quello di una Smart fortwo ma un po’ più corto, si distingue per alcune soluzioni decisamente futuristiche, in parte una diretta derivazione della fantasia del pubblico della Rete che ha contribuito a realizzarla, anche se non mancano elementi in grado di ispirare la produzione di serie, in particolare la futura Fiat Topolino.[!BANNER]

I progettisti brasiliani hanno dato spazio alla tecnologia, sia mediante l’utilizzo di un discreto numero di accessori legati all’intrattenimento a bordo, come l’head-up display, schermi touchscreen, navigatore satellitare e lettore MP3 tra gli altri, sia dal punto di vista della scelta dei materiali ecologici, ben evidente soprattutto all’interno.

Nei prossimi mesi si cercherà quindi di capire se e quanto della piccola Mio arriverà sulle strade, intanto però gli appassionati brasiliani potranno ammirarla all’appuntamento con il salone paulista nelle due versioni appositamente preparate per l’evento, ovvero la Precision e Sense.