Suzuki Swift: la R Concept è più cattiva

La versione sportiva della Swift s'ispira nell'estetica alle moto della Casa giapponese, mentre per la meccanica si pensa a un motore Volkswagen

Suzuki Swift Model Year 2011

Altre foto »

Sarà il prossimo Salone dell'Auto di Pechino il palcoscenico scelto da Suzuki per presentare al pubblico la Swift R Concept, la versione sportiva della fortunata citycar giapponese giunta alla quinta serie. 

La nuova Showcar di Suzuki s'ispira chiaramente nell'estetica alla gamma di motociclette super sportive GSX-R della Casa nipponica. Il frontale particolarmente aggressivo vanta profili aerodinamici molto pronunciati e prese d'aria dalle grandi dimensioni, mentre nella parte posteriore si nota un grosso alettone aerodinamico che quasi certamente sparirà nella versione di serie. Molto belli alcuni particolari come i doppi proiettori allo xeno e i cerchi in lega a stella di colore nero.

Secondo alcune indiscrezioni, la Swift R dovrebbe montare il 1.4 TSI da 180 CV abbinato ad un cambio doppia frizione di origine Volkswagen, che detiene quasi il 20% delle azioni della Casa di Hamamatsu.

Se vuoi aggiornamenti su SUZUKI SWIFT inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Donnici | 13 ottobre 2010

Altro su Suzuki Swift

Suzuki: protagonista al Motor Circus di Verona
Eventi

Suzuki: protagonista al Motor Circus di Verona

I prossimi 24 e 25 gennaio presso Veronafiere, Suzuki premierà i Campioni della stagione sportiva 2014 in occasione dell’evento promosso dall’ACI.

Nuova Suzuki Swift 4x4 DualJet: primo contatto
Ultimi arrivi

Nuova Suzuki Swift 4x4 DualJet: primo contatto

Un nuovo motore a corredo del piccolo samurai. La Suzuki Swift mette a frutto la tecnologia giapponese per preservare i consumi

Suzuki Swift: 4 milioni di unità vendute
Mercato

Suzuki Swift: 4 milioni di unità vendute

La Swift festeggia il traguardo dei 4 milioni d’unità raggiunto nel mese di agosto.