Infiniti G Cabrio IPL: 338 CV per 270 km/h

A Parigi il marchio premium di Nissan presenterà un intrigante versione sportiva della G cabrio forte di 338 CV. La produrranno? Se piace…

Infiniti G Cabrio IPL: 338 CV per 270 km/h

di Francesco Donnici

27 settembre 2010

A Parigi il marchio premium di Nissan presenterà un intrigante versione sportiva della G cabrio forte di 338 CV. La produrranno? Se piace…

Infiniti, marchio premium del Gruppo Nissan, lancerà al Salone dell’Auto di Parigi una chiara sfida ai reparti AMG di Mercedes e Motorsport di Bmw con la presentazione della G cabrio in allestimento IPL (Infiniti Performance Line), la linea sportiva del marchio nipponico inaugurata al concorso di eleganza di Pebble Beach dalla G37 Coupé.

Impreziosita dalla livrea nera “Malbec Black“, la G cabrio IPL si riconosce subito per il profilo più basso della vettura di circa il 10% ottenuto grazie a sospensioni più rigide e particolari aerodinamici più accentuati. Le altre modifiche hanno riguardato la nuova griglia anteriore scura, i gruppi ottici e gli inediti cerchi in lega da 19 pollici multirazze. Anche gli interni sottolineano una certa connotazione sportiva, grazie a i rivestimenti in pelle rossa “Monaco Red” coordinati con gli inserti della plancia laccati sempre nello stesso colore.[!BANNER]

Il V6 3.7 litri della G Cabrio è stato potenziato fino a 338 CV, mentre la coppia massima ha raggiunto 374 Nm. L’accelerazione, coadiuvata dal cambio automatico a sette rapporti, risulta fulminea: meno di sei secondi per raggiungere da fermo i 100 km/h, mentre la velocità massima si ferma sulla soglia dei 270 km/h.

L’eventuale produzione di questa affascinante scoperta verrà decisa solo dopo aver riscontrato un eventuale interesse dei possibili acquirenti, durante la kermesse parigina.