Citroen Metropolis, concept disegnata in Cina

Sarà esposta in anteprima allo Shanghai Expo. E' una maxi berlina a propulsione ibrida da 5,30 metri creata nel Centro design di Shanghai

Citroën Metropolis: le prime immagini

Altre foto »

Una berlina dall'aspetto imponente, all'interno della quale ci si attende spazio più che sufficiente per ospitare molto comodamente cinque passeggeri. Così si presenterà la Citroen Metropolis, la prima vettura interamente progettata al Centro di design del Gruppo PSA di Shangai.

Il modello, che sarà esposto dal prossimo 1 maggio allo Shangai Expo, rappresenta il primo passo della Casa francese verso una vettura di classe premium in grado di controbattere alcune delle berline di segmento superiore che hanno debuttato in questi mesi sul mercato: Mercedes Classe S, BMW Serie 7 e Audi A8.

La lunghezza della Metropolis, 5,30 metri, è anzi superiore rispetto alle tre concorrenti tedesche, e può essere paragonabile alla Maybach 62. La piattaforma sulla quale è stata realizzata la concept è la 3, che attualmente viene condivisa con la C6. Opportunamente allungata, è servita da base per la Metropolis, che a livello stilistico si ispira alla Citroen Hypnos, prototipo esposto nel 2008 al Salone di Parigi.

Per Citroen, questa potrebbe essere una occasione, siccome il mercato del Paese della Grande muraglia è particolarmente ricettivo nei confronti delle vetture di taglia king size, come confermato dalla Bmw Serie 5 a passo lungo che viene esposta in questi giorni al Salone di Pechino.

La propulsione della Metropolis è ibrida, con una potenza che può raggiungere i 460 CV. I consumi non sono stati dichiarati con esattezza, ma Citroen ha comunicato che le prestazioni della Metropolis sono equiparabili a un V8 da 4 litri, e le emissioni di CO2 sono nell'ordine dei 70 g/km. Trasmissione integrale e cambio a sette rapporti a doppia frizione completano la dotazione meccanica della concept.

Se vuoi aggiornamenti su CITROËN inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Giorgi | 19 aprile 2010

Altro su Citroën

Citroen C-Zero: la prova su strada
Prove su strada

Citroen C-Zero: la prova su strada

Compatta e agile nel traffico, è perfetta per la città e i viaggia comodi in quattro adulti. L’autonomia non supera i 100 km.

Citroen: le novità al Motorshow di Bologna 2016
Anteprime

Citroen: le novità al Motorshow di Bologna 2016

Citroen sarà presente alla kermesse bolognese con le sue ultime novità affiancate dai modelli che hanno scritto la storia del marchio.

Citroen C-Elysee 2017: svelato il restyling
Anteprime

Citroen C-Elysee 2017: svelato il restyling

La berlina globale della Casa del Double Chevron si rinnova con un sapiente restyling che ne affina estetica e ne arricchisce la dotazione.