Tre concept per la futura Supercar DR

Sarà la stampa internazionale al Salone di Ginevra a decidere quale tra i tre progetti degli studenti dello IED diventerà la prima Supercar DR

Tre concept per la futura Supercar DR

Altre foto »

In tredici hanno lavorato alacremente e attraverso step intermedi, partendo da una ricerca sul marchio, sulla storia, sui competitors e sul mercato di riferimento, hanno realizzato tredici concept dai quali sono stati selezionati sei progetti che hanno preso forma come modelli. Tra queste proposte sono stati scelti i tre progetti definitivi in scala 1:4 che saranno presentati all'interno dello stand DR a Ginevra e giudicati dai giornalisti presenti.

I progetti sono frutto della collaborazione tra DR e l'Istituto Europeo del Design di Torino che attraverso il suo Master of Arts in Transportation Design - Work Experience ha consentito a 13 giovani car designer di sviluppare la propria idea creativa. Gli studenti hanno avuto la massima libertà di sviluppo della carrozzeria, caratterizzata da uno stile italiano, aggressivo ed elegante. Sempre affondando le radici nel DNA della DR, vale a dire le corse, le competizioni, che sono state il passato del presidente e fondatore Massimo Di Risio.

La DR Action è il progetto di Stefano Cornetto e Taekun Choi ed è caratterizzata da forme inconsuete, con un frontale aggressivo con due bocche per portare aria ai radiatori. L'elemento originale è l'utilizzo di pannelli in plexiglass integrati con la linea del veicolo per dare maggiore stabilità alle alte velocità. Nella parte posteriore due pinne legate ai passaruote e a tutta la fascia inferiore della fiancata integrano gli sfoghi d'aria dei radiatori.

DR Soul è il progetto realizzato da Jorge Andres Pinilla Fonseca e Jorge Eduardo Manzano Meléndez caratterizzato dalla sovrapposizione di superfici che grazie alla loro disposizione non convenzionale sono utili per tutte le funzioni dinamiche dell'auto. Per lo stile si è cercata l'ispirazione nella natura e le linee riprendono la forma delle ali del falco in posizione di attacco. La linea dinamica, unita a un forte senso di eleganza, permette a questo modello di proporsi come esempio di fruibilità.

Il progetto realizzato da Pablo Agustin Perez e Siddharth Durbhakula si chiama DR Spirit, una proposta di stile nata dalla divisione dell'oggetto stesso. Il nucleo centrale è sovrastato da due gusci-carrozzeria in fibre di carbonio che svolgono una funzione stilistica e aerodinamica convogliando l'aria nelle apposite prese. I gusci rendono la vettura dinamica e aggressiva: oltre alla versione stradale viene proposta anche una versione da competizione.

Se vuoi aggiornamenti su DR inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Leopoldo Canetoli | 19 febbraio 2009

Altro su DR

DR: la nuova gamma al Motor Show 2016
Anteprime

DR: la nuova gamma al Motor Show 2016

Quattro nuovi Suv, al debutto nella prima parte del 2017, per l'azienda molisana che rafforza la partnership con Chery e lancia l'alleanza con Jac.

Nuova DR Citycross: pronta al debutto
Anteprime

Nuova DR Citycross: pronta al debutto

Corpo vettura compatto per Dr Citycross, piccola "crossover" che debutterà a inizio settembre. Motore 1.3 (anche bi-fuel) e prezzi da 9.980 euro.

DR City Cross: prezzo da 9.980 euro
Ultimi arrivi

DR City Cross: prezzo da 9.980 euro

Sarà disponibile anche nelle varianti bi-fuel gpl o metano