Subaru Legacy Concept

Il concept delle Pleiadi anticipa la prossima generazione Legacy

Subaru Legacy Concept

di Redazione

24 gennaio 2009

Il concept delle Pleiadi anticipa la prossima generazione Legacy

.

Solidità e potenza: questi i due concetti alla base della Subaru Legacy Concept, presentata in anteprima al Salone di Detroit per celebrare il ventennale della nascita del modello.

È stata progettata per mettere in evidenza le caratteristiche sportive della Legacy e conserva il sistema di trazione integrale Subaru (AWD) abbinato a un motore boxer a sei cilindri da 3,6 lt.

Gli interni bianco perla col retro delle portiere nero e la verniciatura esterna argentata in una tonalità particolarmente brillante (battezzata Ultimate Silver), contribuiscono a definire il carattere di un modello dagli aspri contrasti.

Il frontale trapezoidale è quello caratteristico della Legacy, personalizzato dal cofano bombato e dai gruppi ottici a Led che si distendono in orizzontale. Il corpo vettura è stato allungato: il passo supera quello della vettura attualmente a listino di 80 mm e questo gioca naturalmente anche a favore del comfort: gli interni sono spaziosi con quattro poltrone per conducenti e passeggeri e il tetto alto ad accrescere l’impressione di ariosità.

La console centrale è dotata di un grande schermo touch-screen da cui comandare i vari strumenti di bordo, metre il volante e la leva del cambio sono stati disegnati in modo da sottolineare il carattere sportivo insito nel DNA della Legacy.

A un’auto così non potevano mancare i gadget tecnologici all’ultima moda: dalle videocamere che hanno sostituito gli specchietti retrovisori ai grandi schermi LCD incastonati sul retro dei sedili anteriori.

La quinta generazione Legacy, modello che ha debuttato nel 1989, dovrebbe arrivare nel 2010.