Citroen C4 Cactus Overtour: strizza l’occhio alle scrambler

Sotto i riflettori dell’EICMA è stata svelata la Citroen C4 Cactus Overtour ispirata al mondo delle moto scrambler.

Citroen C4 Cactus Overtour: strizza l’occhio alle scrambler

di Francesco Donnici

08 novembre 2016

Sotto i riflettori dell’EICMA è stata svelata la Citroen C4 Cactus Overtour ispirata al mondo delle moto scrambler.

Le caratteristiche eclettiche e originali che rendono la Citroen C4 Cactus un veicolo altamente versatile e personalizzabile, qualità che vengono ulteriormente esaltate in un inedito prototipo basato su questo modello e ispirato al mondo delle moto scrambler.

Battezzata Citroen C4 Cactus Overtour, questa speciale concept ha fatto la sua apparizione sotto i riflettori dell’EICMA 2016, il celebre salone internazionale dedicato alle due ruote, rimarcando così le sue aspirazioni “motociclistiche”.

Questo originale progetto è stato realizzato in collaborazione con il team di “Dueruote” che ha trasformato una C4 Cactus di serie utilizzando  un trattamento che di solito viene  riservato  alle moto “special”, il tutto condito dalla presenza di  una Triumph Street twin,  personalizzata per l’occasione con elementi caratteristici della Cactus. L’obiettivo – perfettamente riuscito – era quello di trasformare il crossover francese  in una “scrambler” in grado di affrontare qualsiasi percorso, mentre la classica Triumph in una special dal sapore inimitabile.

La livrea della vettura è frutto di un sapiente lavoro di wrapping firmato dagli specialisti della Euroline che fa da contorno alle protezioni della carrozzeria, agli airbump delle portiere e ai bull bar anteriore e posteriore, mentre sul tetto è stato installato un pratico portapacchi.

Dal punto di vista tecnico, la vettura risulta equipaggiata con sospensioni Ohlins realizzate ad hoc per questo prototipo che lavorano in tandem  con l’inedito assetto rialzato, studiato per  sfruttare al massimo i nuovi pneumatici BF Goodrich ipertassellati montati su cerchi in lamiera. Queste caratteristiche si adattano al meglio al sistema Grip Control di serie con lo scopo di offrire una guida in off road anche in difficili condizioni.