Vision Mercedes-Maybach 6 a Pebble Beach

Lusso e tecnologia per l’esclusiva coupé elettrica Vision Mercedes-Maybach 6.

Vision Mercedes-Maybach 6 a Pebble Beach

di Giuseppe Cutrone

29 agosto 2016

Lusso e tecnologia per l’esclusiva coupé elettrica Vision Mercedes-Maybach 6.

Al raduno d’auto d’epoca di Pebble Beach, in California, Mercedes ha portato al debutto l’esclusiva Vision Mercedes-Maybach 6, una coupé di lusso che cerca di coniugare tradizione e futuro in una linea di grande effetto visivo.

Con le sue forme imponenti e filanti al tempo stesso, la nuova 2+2 tedesca vuole rendere omaggio all’epoca degli Aero Coupé del passato. Lo stile elegante mette in evidenza diversi richiami a modelli storici del marchio, senza tuttavia arrivare a un’impostazione estetica spiccatamente retrò ma restando anzi proiettata al futuro.

A far conoscere meglio l’obiettivo del prototipo da esposizione di Mercedes è stato Gorden Wagener, responsabile design di Daimler, che ha spiegato:“La Vision Mercedes-Maybach 6, è espressione moderna dell’ultima frontiera del lusso. È hot & cool perché, con una bellezza intelligente e un aspetto sobriamente tecnoide, esprime alla perfezione la nostra filosofia di design di limpida sensualità e rappresenta la nostra ambizione di un’efficienza aerodinamica.”

La Vision Mercedes-Maybach 6 è dotata di propulsione elettrica e punta su un motore che offre una potenza di 750 cavalli, mentre la batteria piatta sistemata nel sottoscocca assicura una percorrenza massima di 500 chilometri nel ciclo NEDC.