Toyota GT86 Initial D concept: one-off ispirata ai Manga

Toyota GB ha realizzato un esemplare unico di GT86 sulla base della vecchia Sprinter Trueno di Takumi Fujiwara protagonista del manga "Initial D".

Toyota GT86 Initial D concept

Altre foto »

I cultori dei Manga conoscono bene la Toyota Trueno "AE86" di Takumi Fujiwara, protagonista di "Initial D", fortunata serie scritta e illustrata a partire dalla metà degli anni 90 da Shuichi Shigeno: racconta la storia di un giovane operatore a una stazione di servizio che consegna il tofu per conto del padre, ogni mattina, a bordo di una vecchia Toyota Sprinter Trueno sulle strade tortuose del Monte Akina e, successivamente, si avvicina con successo alle competizioni.

La Sprinter Trueno della serie AE86 (in Giappone nota anche con la denominazione "Hachi - Roku") fa parte della gamma di coupé Toyota a trazione posteriore con motore da 1.600 cc prodotte fra il 1983 e il 1987: in Italia conobbero un discreto successo con la piccola Corolla che, grazie alla spettacolarità delle ruote motrici posteriori, molti appassionati di motorsport ricordano, in versione gruppo A, impegnata fino ai primi anni 90 in pista (Turismo) e nei rally.

Sebbene ufficialmente inedita in Italia, la serie "Initial D" ha conosciuto un buon successo in tutto il mondo, tanto da riportare in auge, a più di vent'anni dalla fine produzione, le Toyota Corolla e Trueno di metà anni 80.

E la vettura del protagonista di "Initial D", dalla livrea "panda - style" bicolore bianca e nera, ha ispirato Toyota alla realizzazione di GT86 Initial D concept, una "one - off" su base GT86, il modello lanciato nel 2012 che a buon diritto può essere considerato erede della serie AE86 grazie alla linea coupé, allo sviluppo snello e dinamico del disegno e, soprattutto, alla presenza della trazione posteriore, per molti enthusiast di vetture ad alte prestazioni conditio sine qua non per apprezzare un'auto nata per divertirsi alla guida.

Per l'anteprima grafica della Toyota GT86 Initial D concept, è stata chiamata l'illustratrice di manga Sonia Leong, che opera in Gran Bretagna: è sua la sequenza di immaginiche riproducono la Toyota GT86 Initial D concept impegnata in una serie di situazioni che rimandano alle storie di Takumi Fujiwara e della sua Sprinter Trueno AE86.

L'esemplare unico di GT86 allestito da Toyota GB (e che sarà impegnato in un tour promozionale nei principali eventi automotive che si svolgeranno in Gran Bretagna per tutta l'estate) presenta le stesse caratteristiche, al corpo vettura, della coupé protagonista del Manga, con in più un accento dichiaratamente sportivo per l'assetto e l'impianto di scarico.

Nel dettaglio, l'aspetto esterno della Toyota GT86 Initial D concept si segnala per il montaggio di maniglie porta in fibra di carbonio prodotte dallo specialista aftermarket Cusco, gusci degli specchi retrovisori esterni di nuovo disegno, paraspruzzi, fendinebbia anteriori colorati in giallo (particolare old style che ricorda i leggendari Cibié) e fanaleria posteriore oscurata, cofano motore in fibra di Carbonio prodotto dalla californiana Seibon e grafiche in pellicola vinilica in tinta nero elettrico. L'aggiornamento al corpo vettura si completa con l'eliminazione dello Spoiler posteriore, l'adozione di un set di cerchi Watanabe da 8x17. L'assetto prevede un kit sospensioni TRD a taratura più sportiva e una barra duomi anteriore Cusco. Altre modifiche di dettaglio hanno riguardato il montaggio di alcuni accessori TRD (Toyota Racing Development): il tappo dell'olio e del radiatore, il pulsante di avviamento. La caratterizzazione si completa con il montaggio di un impianto di scarico  Fujitsubo, e con l'iscrizione, in caratteri giapponesi, "Fujiwara Tofu Ten", traducibile in "Fujiwara Tofu Shop" sulla porta lato guida; la parola fra parentesi è "Jikayou", cioè "Privato", e fa riferimento alla classificazione dell'autoveicolo nel sistema fiscale giapponese.

Se vuoi aggiornamenti su TOYOTA GT86 inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Giorgi | 01 luglio 2016

Altro su Toyota GT86

Nuova Toyota GT86 MY 2017: da 31.700 euro
Ultimi arrivi

Nuova Toyota GT86 MY 2017: da 31.700 euro

La sportiva giapponese si rifà il look, ma mantiene inalterata la sua divertente filosofia sportiva.

Toyota GT86 Shooting Brake: un concept dall
Concept

Toyota GT86 Shooting Brake: un concept dall'Australia

L’originale GT 86 Shooting Brake Concept realizzata da Toyota Australia coniuga versatilità e guida coinvolgente.

Toyota GT86 Blanco: nuova serie speciale
Anteprime

Toyota GT86 Blanco: nuova serie speciale

Tutta in bianco e strisce rosso - grigio di tono sportivo, la Toyota Gt86 arriverà nei dealer d'oltremanica ad agosto. Prezzi da 28.500 sterline.