Toyota GT86 Shooting Brake: un concept dall'Australia

L’originale GT 86 Shooting Brake Concept realizzata da Toyota Australia coniuga versatilità e guida coinvolgente.

Toyota GT86 Shooting Brake Concept: le immagini ufficiali

Altre foto »

La divisione australiana di Toyota ha realizzato un'originale show-car battezzata Toyota GT 86 Shooting Brake Concept. Come suggerisce il nome di questa concept, si tratta di una variante Shooting Brake dell'ormai famosa sportiva GT86 decisamente armonica e riuscita nelle proporzioni.

La parte anteriore della vettura ricalca fedelmente le forme della versione coupé, mentre la zona posteriore sfoggia un tetto più alto che risulta rastremato verso la coda, fino a raccordarsi in modo armonico con il nuovo portellone verticale che permette l'accesso all'inedito vano bagagli, decisamente più capiente e versatile. Osservando la GT 86 Shooting Brake da dietro è possibile apprezzare un generoso spoiler che lambisce nella zona superiore il particolare lunotto che ricorda quello della Honda CR-Z.

La vista laterale è invece caratterizzata dalle fiancate slanciate, enfatizzate dai cristalli posteriori e dalla linea di cintura che tende a salire verso il lunotto. Per il momento, la Toyota GT86 Shooting Brake Concept rimarrà un esercizio di stile, anche se Tetsuya Tada, capo ingegnere del progetto GT86, non ha negato il suo interesse a far diventare questa concept una vettura di serie.

Se vuoi aggiornamenti su TOYOTA GT86 inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Donnici | 06 maggio 2016

Altro su Toyota GT86

Toyota GT86: continua il Playground Tour
Eventi

Toyota GT86: continua il Playground Tour

Il 5 novembre l’appuntamento di Milano

Nuova Toyota GT86 MY 2017: da 31.700 euro
Ultimi arrivi

Nuova Toyota GT86 MY 2017: da 31.700 euro

La sportiva giapponese si rifà il look, ma mantiene inalterata la sua divertente filosofia sportiva.

Toyota GT86 Initial D concept: one-off ispirata ai Manga
Concept

Toyota GT86 Initial D concept: one-off ispirata ai Manga

Toyota GB ha realizzato un esemplare unico di GT86 sulla base della vecchia Sprinter Trueno di Takumi Fujiwara protagonista del manga "Initial D".