Audi A8 L Extended: limousine extralusso

L’Audi A8 L diventa “Extended” in un esemplare unico lungo 6,36 metri e realizzato su specifica richiesta di un cliente.

Audi A8 L Extended: limousine extralusso

di Giuseppe Cutrone

12 April 2016

L’Audi A8 L diventa “Extended” in un esemplare unico lungo 6,36 metri e realizzato su specifica richiesta di un cliente.

Comfort e lusso di movimento oltre ogni limite sono le qualità che caratterizzano l’Audi A8 L Extended, esemplare unico realizzato dal marchio di Ingolstadt per venire incontro alle specifiche esigenze di un cliente. 

La base è stata la già grande Audi A8 L, versione limousine dell’ammiraglia tedesca. La vettura originale ha subito delle profonde modifiche, fino a veder diventare il suo abitacolo un vero e proprio ufficio mobile su quattro ruote.  

I tecnici dei Quattro Anelli hanno dovuto allungare l’Audi Space Frame, ovvero la scocca in alluminio della vettura, fino a raggiungere i 6,36 metri, con un passo di ben 4,22 metri.  Complessivamente la lunghezza arriva a 1,09 metri in più rispetto alla A8 L, per un peso a vuoto di 2,4 tonnellate e una superficie vetrata di 2,40 metri quadrati. 

Il lavoro di rinforzamento della scocca ha richiesto quasi un anno e ha portato Audi ad aggiungere uno spazio non previsto dal progetto originale senza intaccare la necessaria rigidità torsionale

La configurazione dell’abitacolo dell’esclusiva Audi A8 L Extended è a sei posti singoli disposti su tre file e sei sono anche le portiere, così da garantire un accesso agevole alle comode poltrone rivestite con la pregiata pelle Valcona. Chi siede in seconda e terza fila può contare sulle varie regolazioni elettriche che consentono di trovare la seduta perfetta a ogni tipo di occupante, mentre una console centrale, un box frigorifero e lo schermo del sistema Rear Seat Entertainment arricchiscono ulteriormente i viaggi di chi siede in ultima fila. 

La limousine Audi A8 L Extended può contare sul motore benzina 3.0 TFSI V6 da 310 cavalli e 440 Nm, a sua volta abbinato alla trazione integrale quattro e al [glossario:cambio-automatico] tiptronic a otto velocità. Le prestazioni consistono in una velocità massima di 250 km/h limitata elettronicamente e in un’accelerazione da 0 a 100 km/h in 7,1 secondi. 

Non è invece noto il prezzo pagato dal commissionante, ma di certo non si parlerà di cifre irrisorie, considerando il grosso lavoro fatto dal costruttore per questo pezzo unico.