McLaren MP4-X: la Formula 1 del futuro

Le nuove monoposto a Woking le immaginano chiuse e a ruote coperte.

McLaren MP4-X: la Formula 1 del futuro

Tutto su: McLaren

di Valerio Verdone

03 dicembre 2015

Le nuove monoposto a Woking le immaginano chiuse e a ruote coperte.

La McLaren sta attraversando un periodo difficile dal punto di vista agonistico, con la stagione 2015 andata in archivio dopo una serie di ritiri impressionante e pochi punti mondiali. Un risultato da dimenticare, soprattutto se i piloti sono due campioni del mondo come Fernando Alonso e Jenson Button.

Nonostante ciò, a Woking hanno pensato bene di realizzare una vettura che potrebbe rappresentare il futuro della Formula 1, visto che l’abitacolo è chiuso per consentire un’ulteriore protezione ai piloti. Chiaramente si tratta di un esercizio di stile, denominato MP4-X, che non si attiene ai regolamenti tutt’ora in vigore nella massima formula.

“Con la futuristica McLaren da competizione MP4-X concept, il team di Woking vuole compiere un salto nel futuro”. Ha spiegato il direttore del brand McLaren, John Allert, che ha aggiunto: “Abbiamo unito in un solo progetto numerosi dettagli fondamentali della Formula 1, compresa la tecnologia ibrida e l’abitacolo chiuso, così da affrontare il tema legato alla sicurezza dei piloti. La Formula 1 è uno degli ultimi sport gladiatori e il futuro a cui stiamo andando incontro avrà livelli di tecnologia molto avanzati, così come le prestazioni, che saranno in grado di eccitare gli spettatori come nessun altro sport al mondo”.