Mazda RX-Vision Concept al Tokyo Motor Show

Il futuro del propulsore rotativo va in scena a Tokyo.

Mazda RX-Vision Concept al Tokyo Motor Show 2015

Altre foto »

Orfani della RX-8, gli estimatori del motore rotativo hanno accolto con stupore e incredulità la nuova proposta di Mazda per il Motor Show di Tokyo, la RX-Vision Concept che, sotto forma di prototipo, regala un'idea di quella che potrebbe essere la RX-7 del futuro.

Purtroppo, non ci sono indicazioni tecniche in merito al propulsore rotativo, ma l'evoluzione e le sue potenzialità sono sottolineate da un tachimetro che arriva a segnare i 320 km/h e da un regime di rotazione massimo indicato a quota 10.000 giri.

Per quanto riguarda lo stile, possiamo solamente affermare che si tratta della massima espressione attuale del Kodo design, ma non è futuristico in maniera imbarazzante; piuttosto, rivisita in chiave moderna e originale il tipico schema delle grandi coupé a motore anteriore e trazione posteriore.

Belli gli interni, semplici e ricchi di fascino come quelli delle sportive degli anni '70. Insomma, un'auto del futuro con la carica emotiva di una muscle car e l'eleganza di un'Aston Martin. La speranza è che arrivi sul mercato per offrire un concetto di sportività fuori dal coro.

 

Se vuoi aggiornamenti su MAZDA inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Valerio Verdone | 28 ottobre 2015

Altro su Mazda

Mazda, tutte le novità al Salone di Ginevra 2017
Anteprime

Mazda, tutte le novità al Salone di Ginevra 2017

Tra le novità firmate Mazda presenti alla kermesse svizzera troveremo la nuova CX-5 e le versioni 2017 della CX-3 e Mazda2.

Mazda MX-5 RF: il fascino retrò incontra la sportività
Ultimi arrivi

Mazda MX-5 RF: il fascino retrò incontra la sportività

In 13 secondi si trasforma da coupé a spider, ma la sua vocazione non cambia mai. E' bella e sa regalare vere emozioni di guida.

Mazda HCCI: dal 2018 motori senza candele
Play

Mazda HCCI: dal 2018 motori senza candele

Il sistema HCCI che equipaggerà i futuri motori SKYACTIV a benzina permetterà di abbattere i consumi del 30%.