Lincoln C Concept

Soluzioni hi-tech in poco spazio per l’ultima nata della Casa americana

Lincoln C Concept

Tutto su: Ford

di Francesco Giorgi

18 gennaio 2009

Soluzioni hi-tech in poco spazio per l’ultima nata della Casa americana

.

Piccolo e lussuoso è bello, dicono alla Ford. E questo concetto è stato seguito alla perfezione dai designer della Lincoln (il brand di alta classe della Casa dell’Ovale blu). Per l’ultima nata in casa Lincoln, la C Concept, la parola d’ordine è questa: alta qualità costruttiva, hi-tech a profusione, in una berlina che deve andare incontro alle esigenze di una clientela che non intende rinunciare al lusso, nemmeno in un’auto piccola.

Mossa da un motore 1.6 EcoBoost (capace di fornire alla C Concept la ragguardevole potenza di 180 CV), la nuova nata della Lincoln offre un gran numero di soluzioni di alta tecnologia, alcune di esse inedite per una vettura che si inserisce nel settore delle berline da città. Ad iniziare dalle linee esterne, che mantengono alcuni aspetti tipici della produzione Lincoln assieme a caratteristiche all’avanguardia.

L’aspetto massiccio della coda e del frontale, entrambi dotati di impianto di illuminazione a Led, le caratteristiche portiere dall’apertura ad armadio (una soluzione che riporta alla classica Continental del 1961), assieme ad un aspetto basso e alla sistemazione delle ruote ai quattro angoli della vettura con sbalzi ridotti, conferiscono alla C Concept un appeal estremamente sportivo.

Gli interni, realizzati in pelle e dalla colorazione tutta bianca, ripetono con più vigore il messaggio di lussuosità accennato per gli esterni. A cominciare dai sedili, impreziositi da sottili inserti cromati e imbottiti con un materiale schiumoso che asseconda le forme corporee degli occupanti. La strumentazione, di tipo panoramico, è divisa in tre pannelli, e racchiude in sé elementi ultramoderni a soluzioni più tradizionali.

La parte più interessante è quella centrale, fornita di uno schermo multifunzione, in grado di dialogare con il conducente, a conferma delle caratteristiche peculiari di auto da città per le quali la Lincoln C Concept è stata progettata.

La vedremo presto su strada?