Kia: un concept monovolume per Ginevra

Poco più di quattro metri per la monovolume che arriverà a fine 2009

Kia: un concept monovolume per Ginevra

di Francesco Giorgi

09 febbraio 2009

Poco più di quattro metri per la monovolume che arriverà a fine 2009

.

Quattro metri di lunghezza o poco più, la linea che accentua le forme di un cuneo, e interni a tutta abitabilità anche grazie a nuove soluzioni estetiche e funzionali. Ecco la ricetta che Kia propone per la sua concept car di prossima presentazione, che anticiperà la versione attesa per il mercato italiano alla fine del 2009.

In occasione del Salone di Ginevra lo stand della Kia sarà infatti arricchito dalla presenza di un inedito prototipo, denominato YN,che segnerà l’ingresso della Casa coreana fra le monovolume compatte (Citroen Picasso, Fiat Multipla, Nissan Note, Opel Meriva e Zafira, Peugeot 1007, Renault Modus le future concorrenti).

Un settore competitivo, che Kia intende affrontare strizzando l’occhio al design. Secondo le prime indiscrezioni, la vettura sarà lunga 4,07 metri, l’ideale per l’abbinamento tra funzionalità e spazio. E, per accentuare il carattere di novità della concept car, il Centro stile europeo di Kia guidato da Peter Schreyer ha ideato una soluzione di assoluta novità: il tetto panoramico.

Un sistema semplice ed efficace per regalare alla vettura, vista dall’esterno, una marcia in più in fatto di estetica e di funzionalità, e allo stesso tempo per donare all’abitacolo un ambiente più spazioso, luminoso e accogliente.

Per il momento è disponibile una sola immagine teaser, per cui bisognerà attendere la rassegna ginevrina per scoprire le caratteristiche di questo concept che rappresenta un altro passo importante del costruttore orientale sul mercato europeo.