Due Toyota iQ “show car” a Francoforte

In occasione del Salone tedesco la citycar giapponese si presenta in due nuove vesti: iQ for Sports e iQ Collection

Due Toyota iQ "show car" a Francoforte

di Francesco Giorgi

15 settembre 2009

In occasione del Salone tedesco la citycar giapponese si presenta in due nuove vesti: iQ for Sports e iQ Collection

.

Al Salone di Francoforte Toyota porta due iQ nelle vesti di show cars, per ribadire il concetto di una citycar dal design raffinato che sia in grado di offrire anche bassi costi di gestione ed emissioni al di sotto della soglia dei 100 g/km di anidride carbonica. Personalizzazione degli interni ed eleganza metropolitana: sono questi gli accenti posti sull’aspetto creato per le due iQ che il colosso giapponese espone a Francoforte.

Il primo esemplare, la iQ Collection, è caratterizzato da nuove soluzioni per l’equipaggiamento dell’abitacolo, che si presenta in sintonia con le tinte esterne grazie a delle finiture in tinta bianco perla alla consolle centrale, al quadro degli strumenti e ai pannelli delle porte, le “zone chiave” dell’abitacolo, che riceverà della luce dall’alto, grazie al tetto panoramico realizzato completamente in cristallo. Il rivestimento dei sedili sarà in pelle con cuciture in colore bianco.

La seconda, la iQ for Sports, ha un carattere più aggressivo rispetto alla precedente, attraverso una personalizzazione della carrozzeria comprendente quattro cerchi in lega da 18″, fanaleria anteriore a Led, spoiler sul tetto e terminale di scarico a profilo trapezoidale.

All’interno, questo esemplare della iQ presenta un faretto girevole al cruscotto, pannelli rivestiti in alluminio grezzo, sedili rivestiti in poliuretano in tinta nero opaco, finiture di colore verde. Completa l’equipaggiamento dell’interno vettura un display LCD touch screen da 10″ che integra le funzioni di navigatore satellitare, radio e lettore DVD.