Infiniti Q80 Inspiration: svelata a Parigi

La futuristica concept della Casa giapponese è pronta a sconvolgere il segmento delle berline sportive e lussuose.

Infiniti Q80 Inspiration al Salone di Parigi 2014

Altre foto »

In concomitanza con l'apertura del Salone di Parigi 2014, Infiniti è pronta a svelare la nuova Q80 Inspiration, futuristico concept  che veste i panni di una lussuosa  berlina-coupé 4 posti, lunga oltre 5 metri (5052 millimetri) e dotata di un passo di 3,10 metri, mentre altezza e larghezza risultano rispettivamente pari a 1,35  e 2,03 metri.

"Dopo la Q30 Concept e la Q50 Eau Rouge, Infiniti è impaziente di presentare l'espressione massima dell'ampliamento della gamma," spiega Alfonso Albaisa, Executive Design Director di Infiniti. "Nella Q80 Inspiration abbiamo voluto catturare quella sensazione indimenticabile che si prova quando si sta per provare per la prima volta qualcosa di importante, qualcosa di stupendo, qualcosa che esprime un forte magnetismo."

Difficile nascondere le ambizioni di questa straordinaria vettura che vede come dirette concorrenti auto  del calibro di Porsche Panamera e Maserati Quattroporte. Il design della Infiniti Q80 Inspiration sembra modellato dal vento: il lungo e muscoloso cofano termina con la grande mascherina dotata di cornice cromata, lambita nella zona inferiore da un doppio splitter aerodinamico, mentre nella zona superiore, a ridosso dei generosa passaruota, troviamo i proiettori allungati e sfuggenti che riprendono le forme di una freccia. Le fiancate modellate celano le portiere dotate di maniglie nascoste (oltre ad essere dotate di apertura a libro) e fanno a meno degli specchietti (sostituiti da microcamere), oltre ad essere esaltate dai generosi cerchi in lega da 22 pollici. La vista posteriore sfoggia i proiettori che si sviluppano orizzontalmente e gli scarichi sportivi integrati nell'estrattore d'aria, mentre il lunotto posteriore a forma di goccia si unisce in un unico elemento al tetto realizzato in cristallo, capace di regalare all'ambiente interno una grande luminosità.

L'abitacolo, studiato per ospitare quattro persone adulte su altrettanti sedili singoli, nasconde un ambiente definito dal Costruttore giapponese come "stilizzato", oltre ad offrire finiture lussuose e materiali ricercati come fibra di carbonio, alluminio e pelle a profusione. La Casa nipponica non ha ancora svelato le caratteristiche tecniche della vettura, ad eccezione di un accenno relativo all'uso di un telaio rigido e leggero, coadiuvato da sospensioni adattive avanzate, mentre vetri isolanti e ad altri elementi fonoassorbenti  promettono  esperienze di viaggio di altissimo livello.

Se vuoi aggiornamenti su INFINITI inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Donnici | 02 ottobre 2014

Altro su Infiniti

Infiniti Q60 Neiman Marcus: l’edizione speciale per il nuovo catalogo
Ultimi arrivi

Infiniti Q60 Neiman Marcus: l’edizione speciale per il nuovo catalogo

La nota catena di distribuzione di lusso presenta nel suo catalogo natalizio un’esclusiva versione speciale della coupé giapponese.

Infiniti: i prezzi della nuova Q50
Ultimi arrivi

Infiniti: i prezzi della nuova Q50

Infiniti comunica i prezzi della nuova Q50: si parte dai 38.950 euro della 2.2d.

Infiniti VC-T: il primo motore a rapporto variabile di compressione
Tecnica

Infiniti VC-T: il primo motore a rapporto variabile di compressione

Annunciato come un sistema alternativo ai dispositivi di disattivazione dei cilindri, dal Salone di Parigi in poi ha stupito gli addeti ai lavori.