Renault Alaskan Concept: nuovo pick-up per Francoforte

La Casa del Rombo presenterà al salone teutonico un inedito concept che anticipa il futuro pick-up globale del marchio.

Renault Alaskan Concept: le immagini ufficiali

Altre foto »

Renault punta ad allargare i suoi orizzonti su scala globale, svelando l'Alaskan Concept, inedito prototipo che verrà presentato al Salone di Francoforte 2015 (17-27 settembre), chiamato ad anticipare il futuro pick-up che verrà lanciato su numerosi mercati del mondo. La strategia del Gruppo Renault e dell'Alleanza Renault-Nissan punta ad accaparrarsi l'importante fetta di mercato dei pick-up globali, prima con la presentazione del modello compatto Duster Oroch, svelato al Salone di Buenos Aires e ora con la Alaskan Concept che nasconde la versione di serie che verrà lanciata nel 2016.

L'Alaskan sfoggia l'ultimo linguaggio stilistico della Casa del Rombo, frutto della creatività di Laurens van den Acker. Caratterizzata da alcuni dettagli tipici delle show car, come le enormi ruote in lega da 21 pollici e le telecamere nei retrovisori esterni (studiate per fotografare i paesaggi naturali), il pick-up della Casa francese sfoggia i tipici stilemi Renault, a partire dal frontale caratterizzato dalla grande mascherina cromata che separa i proiettori dotati di tecnologia full-Led che richiamano quelli della nuova Talisman. Oltre ai grandi cerchi ospitati nei generosi passaruota, la Alaskan vanta la presenza di altri dettagli sportivi come il terminale centrale in alluminio che richiamano il design dei gruppi ottici posteriori "LED PURE VISION" in alluminio spazzolato e lucidato.

Forte di una capacità di carico di una tonnellata - comprensiva dei passeggeri - l'Alaskan vanta la presenza di un cassone dotato di tre binari di fissaggio che consentono di ancorare il carico, inoltre non mancano i compartimenti di carico situati ai due lati del cassone, capaci di offrire la massima protezione quando si trasportano materiali. Secondo le informazioni rilasciate dalla Casa francese, il Renault Alaskan Concept adotterà una meccanica robusta, collaudata e moderna. Sotto il cofano del pick-up transalpino ci sarà infatti il quattro cilindri biturbo diesel da 2.3 litri, utilizzato anche sul nuovo Renault Master. Questo propulsore sarà probabilmente quello di punta, ma la gamma sarà molto più articolata e comprenderà anche cilindrate più compatte e dai consumi più contenuti.

Probabilmente la nuova Alaskan sarà derivata dalla Nissan Navarra e potrebbe essere prodotta nel medesimo impianto dove viene assemblato il pick-up giapponese, ovvero nella fabbrica Nissan situata in Messico, mentre in un secondo momento la produzione potrebbe andare anche negli impianti della Casa del Rombo di Cordoba, in Argentina e di Nissan a Barcellona.

Se vuoi aggiornamenti su RENAULT inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Donnici | 04 settembre 2015

Altro su Renault

Renault Business Booster Tour 2017: commerciali per tutti i terreni
Aziendali

Renault Business Booster Tour 2017: commerciali per tutti i terreni

La terza edizione del Business Booster Tour vede protagonisti i veicoli commerciali Renault a motricità rinforzata X-Track e 4x4.

Nuova Alpine: avrà la carrozzeria in alluminio
Anteprime

Nuova Alpine: avrà la carrozzeria in alluminio

In attesa della première al Salone di Ginevra, il Web "cattura" un'immagine della carrozzeria in alluminio per la nuova "Berlinette".

Nuova Renault Kangoo Z.E. e Master Z.E. , svelate al Salone di Bruxelles
Ecologiche

Nuova Renault Kangoo Z.E. e Master Z.E. , svelate al Salone di Bruxelles

Le rinnovate Renault Kangoo Z.E. e Master Z.E. offrono motori 100% elettrici più potenti e un’autonomia ancora più elevata.